Posizioni sessuali per magri

Tante, anzi tantissime le posizioni sessuali per magri: basta scegliere quella che ci piace di più.

chiudi

Caricamento Player...

Il sesso parecchie volte ha bisogno di fantasia e nuovi stimoli per non rischiare di cadere nell’abitudine, e il Kamasutra in questo è un ottimo alleato.

In esso, vi sono tantissime posizioni sessuali per magri illustrate a regola d’arte per ottenere dall’amplesso il maggior godimento possibile: due persone magre non avranno problemi ad intrecciare i loro corpi in posizioni anche scomode, come ad esempio quella della grande apertura, in cui i corpi sono intrecciati come se si abbracciassero con le gambe, ma la donna inarca la schiena all’indietro facendo scivolare la propria gamba sotto quella del compagno, stringendo i muscoli pelvici per non far uscir fuori il pene dalla vagina. E’ una posizione molto gradita dall’uomo e decisamente eccitante per la donna, perché stimola la vagina in toto.

La posizione dello scorpione vede l’uomo sdraiato e la donna che lo cavalca dandogli le spalle ma inclinando la propria schiena sul petto di lui, che potrà comodamente stimolarle il clitoride e i capezzoli.

E infine, difficile ma di sicuro piacere la posizione del mulino, in cui la donna, seduta sull’uomo sdraiato, si lascia penetrare ma girando intorno al suo partner usando il suo pene come fosse un perno. Il movimento rotatorio delle gambe permette il variare dell’angolazione relativa alla penetrazione, ed è particolarmente indicata per il sesso tantrico. Due persone magre non avranno problemi ad avventurarsi in questa eccitantissima posizione, che se eseguita ad arte permette un orgasmo molto stimolante e coinvolgente.