Il portale Jezebel rivela l’inganno delle foto di Mariah Carey

Il portale “Jezebel” smaschera Mariah Carey ed il fotografo Terry Richardson che hanno usato Photoshop per i ritocchini delle foto della star.

Tutti i personaggi famosi e non, prima o poi cadono nella tentazione di usare Photoshop nella speranza di regalarsi una pelle più luminosa e levigata o di togliersi qualche chiletto di troppo.

Il portale di sesso, gossip e fashion per donne, Jezebel ha smascherato l’ultimo servizio che Terry Richardson ha realizzato alla cantante Mariah Carey per il magazine “Wonderland”, dimostrando che di aver lavorato con una “point-and-shoot” e non con una reflex, come nel suo stile.

Mariah Carey
Mariah Carey

Guardando le foto si nota che Mariah Carey è totalmente ritoccata infatti appare molto più abbronzata rispetto alla foto originale, ha il seno più prosperoso e la pancia molto più piatta dell’originale.

L’articolo del portale Jezebel punta più a smitizzare, se non a deridere, quello che è universalmente riconosciuto come uno dei più celebri e bravi fotografi delle star:

“Quello che dovrebbe essere lo stile di Richardson, ovvero catturare le celebrità di alto profilo in ritratti che sono a metà tra documentario e spettacolo, dovrebbero garantire autenticità. Non è così”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-07-2014

Redazione Donna Glamour

X