Pokémon Go, cos’è?

E’ scoppiata in Italia e in tutto il mondo la Pokémon Go mania! Ma cosa si nasconde dietro il videogame dell’anno? Scoprilo qui…

chiudi

Caricamento Player...

Pokémon Go è il nuovo videogioco ideato e creato da Niantic e The Pokémon Company diventato virale in tutto il mondo. Alzi la mano chi non ha mai guardato o non ha mai sentito parlare dei Pokémon? I Pokémon, per chi non lo sapesse, sono quei mostriciattoli che hanno appassionato milioni di generazioni. Tra le creature immaginarie create nel lontano 1996 da Satoshi Tajiri tutti ricordiamo Pikachu, simpaticissimo personaggio dal colore giallo.

Pokémon Go come funziona

Sulla scia di un successo partito negli anni ’90 e del successo di un cartoon, la Niantic ha ideato e sviluppato con la collaborazione di Game Freak, The Pokémon Company e Nintendo il nuovo videogame Pokémon Go per smartphone. Il videogame utilizzando la connessione GPS crea un incontro virtuale tra il possessore del cellulare e questi adorabili creature immaginarie. Potrete così una volta attivato il gioco passeggiare per strada e vivere una vera e propria caccia in tempo reale ai Pokémon. Ovunque voi siate che sia al parco, al mare, a cena con gli amici o in un centro commerciale una volta aperta la app Pokémon Go potrete divertirvi a scoprire dove sono le creature immaginarie lungo il vostro percorso e con un semplice tocco potrete catturarle.

Pokemon Go successo mondiale

Il videogame è stato lanciato sia per smartphone che tablet e nel giro di poche settimane è già diventato virale al punto da essere definito il gioco dell’anno. Sono più di 15 milioni, infatti, le persone che hanno già scaricato il videogame e i numeri sono destinati ad aumentare a dismisura quando la app sarà resa disponibile in tutto il resto del mondo. Naturalmente non sono mancate le critiche per un gioco destinato ad appassionare grandi e piccini. Una cosa è certa: Pokémon Go, piaccia o meno, è il videogame del momento!

(fonte foto: Facebook)