Pronti ad accompagnarci nei nostri pomeriggi e sere relax, perfetti anche da regalare: i pigiami faranno faville anche in queste feste. Ecco i modelli più belli.

Di questi tempi ci troveremo spesso a dire e fare nostra la frase un pigiama è per sempre. Perché i pigiami 2020, da portarsi con tutto l’amore del mondo anche nel 2021 vanno ben oltre il classico outfit da notte che conosciamo: morbidi, allegri e accurati, sono i perfetti sostituti delle tute, con la promessa di essere ancora più comfy. Tra modelli natalizi, per chi è fanatica del chistmas mood, quelli cutie e spiritosi, c’è l’imbarazzo della scelta nell’acquisto, ma anche nel selezionare quelli da regalare.

Pigiami 2020 Tezenis, Yamamay, Intimissimi, Oysho

Dalle fantasie a biscotto o con animali super cutie, a quelli più raffinati, chic e pratici, a quelli natalizi e semplicemente colorati, i pigiami di quest’anno renderanno più allegra ogni giornata, al punto che sarà difficile staccarsene ogni volta che dovremo uscire.

Tezenis quest’anno ci ha sorpreso con una collezione dove c’è spazio per tutti i gusti. Quelli rossi e natalizi firmati Coca Cola, o bianchi e azzurri ricoperti con biscotti che ricordano tanto gli Oreo, con le stelle e ancora quelli con animali dall’effetto peluche. Un regalo che non potrà che fare felice la vostra amica più dolce.

– Sei cresciuta a pane e classici Disney? Allora oltre ai maglioni, adorerai anche la linea di Yamamay dedicata a Minnie, da sempre amatissima e senza età. Un pigiama comodo da indossare per le serate tra film, serie e divano in cui sprofondare.

– Collezione più chic e delicata quella di Intimissimi, in rosso e merletto bianco ricamato, per chi anche in pigiama cerca sempre quell’allure di eleganza tutta al femminile. Pronta magari anche per la call imprevista del periodo, un blazer su e sarai perfetta.

– Un classico: pigiama chemisier in scozzese di Oysho, che sa di Natale ma anche d’inverno. Il modo migliore per sentirsi accanto al camino in una baita di montagna anche quando ti sarà impossibile raggiungerla.

Come scegliere il pigiama giusto in base al tessuto

Uno dei più grandi dilemmi, date anche le tante tipologie di pigiami acquistabili in inverno, è scegliere il tessuto più adatto alle nostre esigenze. Molto dipende anche da come decideremo di indossarlo: se desideriamo un pigiama che magari ci faccia anche da sostituto della tuta di casa, modelli in pile e in cotone caldo sono i migliori.

Se invece amate abbinare al pigiama vestaglie o felponi caldi, meglio puntare su un pigiama di cotone meno doppio, anche per non sentirvi troppo impedite nei movimenti.


Creare un look partendo dai due colori Pantone 2021? Ecco cosa indossare

Le borse a tracolla: il dettaglio prezioso del nostro look anche quest’inverno