Vediamo cosa c’è da sapere sul consumo di pesce in gravidanza. È sicuro o è rischioso e a cosa bisogna stare attente?

Tra gli alimenti che possono destare maggiori preoccupazioni o dubbi in gravidanza c’è anche il pesce. Si può mangiare tranquillamente o sarebbe meglio evitarlo per tutto il corso della gestazione? Tutto il pesce va bene, o ci sono pesci da evitare in gravidanza? E soprattutto, cosa c’è da sapere riguardo al metodo di preparazione e di cottura? Cerchiamo di rispondere a tutte queste domande e chiarire ogni dubbio.

Pesci in gravidanza: sono rischiosi?

Partiamo col dire che non ci sono controindicazioni sul consumo di pesce in gravidanza. Qualsiasi tipo di pesce, quindi, può far parte della dieta in gravidanza. Quello che è importante, però, è assicurarsi che il pesce sia cotto accuratamente. I rischi, infatti, sono associati al consumo di pesce crudo e non semplicemente al consumo di pesce.

sfilettare il pesce
sfilettare il pesce

Bisogna, infatti, ricordare che il consumo di pesce crudo è associato al rischio di parassiti come Anisakis, ma anche di infezioni come la listeriosi. Anisakis si ritrova comunemente in merluzzi, alici, aringhe e sgombri, ma anche in altri pesci. Per la prevenzione da questo parassita è importante trattare i pesci adeguatamente, in particolare solo il congelamento o la cottura sono in grado di uccidere i parassiti. Processi come la salatura, ma anche l’affumicatura e la marinatura, non sono invece sufficienti a renderne sicuro il consumo.

Quali pesci mangiare in gravidanza

Ora che abbiamo visto quali accorgimenti adottare per evitare il rischio di parassitosi, vediamo qual è il pesce consigliato in gravidanza. Il pesce è importante nell’alimentazione soprattutto per il suo introito di Omega-3. Questi grassi polinsaturi aiutano a contrastare il colesterolo, fanno bene al cuore e contribuiscono allo sviluppo e alla crescita del feto. Tra i pesci ricchi in Omega-3 ricordiamo il salmone, lo sgombro, il tonno, le aringhe, le acciughe, le trote, le sardine e lo storione.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-01-2022


Idee per lavoretti di Carnevale per bambini

Come funzionano i congedi parentali Covid 2022?