Pelle del viso grassa: come tenerla sotto controllo

Come purificare la pelle del viso grassa in profondità? Ecco i rimedi fai da te a base di prodotti naturali per purificare ed eliminare il sebo in eccesso.

Se avete la pelle del viso grassa sicuramente avrete il problema della lucidità, specialmente nella zona tra mento, fronte e naso. Inoltre, questo tipo di pelli tende a produrre molti punti neri a causa della dilatazione dei pori ed è anche causa di brufoli e acne giovanile. Vediamo alcune soluzioni naturali per pulire la pelle grassa del viso ed eliminare il sebo in eccesso.

Rimedi per pelli grasse: maschere fai da te

Una maschera all’argilla è un ottimo rimedio naturale per trattare la fronte unta e i punti neri. Mescolate l’argilla verde o rosa insieme all’acqua e spalmatela sulle zone con maggior presenza di sebo facendo attenzione a evitare il contorno occhi. Lasciate in posa dieci minuti e rimuovetela prima con un batuffolo di cotone umido, poi togliete i residui con dell’acqua tiepida.

Scrub viso
Scrub viso

Un’altra maschera purificante per contrastare la pelle del viso grassa è a base di amido di mais, acqua e limone. L’amido di mais è ottimo per contrastare la pelle lucida perché asciuga (ed è anche consigliato prima del trucco). Mescolate insieme parti uguali di questi tre ingredienti, spalmateli sul viso e sciacquate dopo circa quindici minuti.

Il limone ha un ottimo potere astringente e purificante e quindi potete utilizzarlo da solo o insieme all’acqua. Tuttavia, non superate i cinque minuti di posa perché se applicato direttamente sul viso può causare rossori o bruciori. In alternativa al succo di limone potete mescolare in parti uguali succo di lime e succo di cetriolo. Tamponate la miscela sul viso con un batuffolo di cotone e lasciate in posa per quindici minuti prima di sciacquare.

Altri rimedi per pelle grassa: aceto e sale

Se siete di fretta e non avete tempo di preparare una maschera utilizzate dell’aceto. Tamponate il viso con un batuffolo di cotone imbevuto di aceto bianco e lasciate agire per massimo dieci minuti. Grazie al suo potere astringente asciugherà il sebo in eccesso e chiuderà i pori.

Ottimo anche il rimedio del sale da cucina: versate un cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua tiepida e fatelo sciogliere. Immergete un panno nell’acqua salata e passatelo delicatamente sul viso. Dopo circa dieci minuti lavate il viso con acqua tiepida in modo da eliminare ogni residuo.

Se avete la pelle particolarmente sensibile, provate questi rimedi prima su una piccola zona in modo da non creare irritazione.

ultimo aggiornamento: 06-07-2018

Elisa Mahagna

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X