Il Grande Fratello Vip è appena iniziato, ma già le polemiche non mancano. Ieri sera in occasione della presentazione dei nuovi concorrenti è scoppiato uno scontro social.

Tra i concorrenti che hanno varcato la famosa Porta rossa del Grande Fratello Vip ci sono state anche le tre principesse etiopi, Clarissa, Lucrezia e Jessica Hailé Selassié. La loro partecipazione al reality aveva già fatto discutere ben prima del loro ingresso ufficiale nella casa.

Ma ieri sera tra i commenti live è spiccato particolarmente quello di Anna Pettinelli, che su twitter si è lasciata andare a un insulto piuttosto pesante verso un’altra ex concorrente, Patrizia De Blanck:

Ma ’ste tre smandrappate??? Tre principesse? Beh se è nobile la De Blanck può essere nobile chiunque. Quota coatta presente!”

Il commento non è passato inosservato, tantissimi followers lo hanno ricondiviso o commentato, spesso lanciando offese ancor peggiori.

La risposta di Patrizia De Blanck

Presto è arrivata anche la replica della diretta interessata, Patrizia De Blanck, che con delle Instagram Stories ha definito “Ignobile” la battuta della Pettinelli. E non si è risparmiata, facendo notare alla speaker radiofonica di aver sbagliato a scrivere il suo cognome nel post. Ma non è finita qui.

“Se Anna Pettinelli è una conduttrice radiofonica chiunque può condurre in radio. La differenza tra noi? Io sono nobile lei con questa uscita ha dimostrato di essere ignobile.”

Ovviamente poi la De Blanck ha chiuso la partita a modo suo: “Detto ciò la concedo con il mio vaffa liberatorio”.

Tanto un “vaffa” più, uno “meno”, la galanteria ormai è stata dimenticata, gettata alle ortiche; e il titolo nobiliare a Patrizia De Blanck non lo toglierà nessuno.

Alfonso Signorini da parte sua ha commentato lo scontro social con l’emoticon dei popcorn. Se questo è l’inizio, ne vedremo delle belle.

ultimo aggiornamento: 14-09-2021


Fedez si batte per la legalizzazione della cannabis: i post su Instagram

GF Vip, prime tensioni tra le opinioniste Sonia Bruganelli e Adriana Volpe