Francesco Totti e Ilary Blasi, vantano un patrimonio milionario. Ecco da cosa deriva e a quanto ammonta.

Come molti ormai sapranno Francesco Totti e Ilary Blasi hanno annunciato la loro separazione. Questo significa che, al di là della fine del rapporto, ci sono diversi aspetti da considerare e tra i tanti, specialmente nel loro caso, c’è quello legato al patrimonio di entrambi.
Sebbene i due fossero sposati in regime di separazione dei beni, ci sono delle attività e degli investimenti che restano in qualche modo in comune e che, di conseguenza, sono direttamente coinvolti. Scopriamo quali sono i principali e a quanto ammonta il patrimonio.

In cosa consiste il patrimonio di Francesco Totti

Iniziando con Totti, nel suo patrimonio va ovviamente considerato quanto guadagnato negli anni come calciatore professionista. Venticinque anni di stagioni lo hanno infatti portato a ricevere ben 84.25 milioni di euro netti.

Ilary Blasy Francesco Totti
Ilary Blasy Francesco Totti

A ciò si aggiungono anche diversi investimenti fatti per mettersi al sicuro una volta terminata la professione calcistica. Ci sono infatti sette società quasi tutte nel settore immobiliare e per un valore di 7 milioni di euro e alle quali si aggiungono delle partecipazioni in altre società sempre legate all’immobiliare. C’è poi una società che il calciatore aveva aperto di recente e che si occupa di scoprire nuovi talenti nel mondo del calcio.

Il patrimonio di Ilary Blasi

Andando invece al patrimonio di Ilary, la maggior parte arrivano ovviamente dalla tv.
Solo per la conduzione del Grande Fratello, la conduttrice avrebbe guadagnato almeno 650mila euro a stagione e si pensa (sebbene non sia stato confermato) che per conduzione de L’isola dei famosi, il cachet sia addirittura doppio. A questi guadagni vanno poi aggiunti quelli legati ai vari profili social.

Entrambi vantano quindi un patrimonio davvero considerevole a cui si aggiungono ovviamente anche le abitazioni. Oltre alla casa nella quale hanno vissuto insieme con i figli e che si trova nel quartiere EUR, i due hanno anche una residenza estiva a Sabaudia. A ciò si aggiungono altre abitazioni che i due hanno sia a Roma che a Milano.

Per fortuna, la suddivisione post separazione sarà per lo più semplificata dal regime di separazione dei beni. E questo, sebbene (oltre alle case) ci saranno situazioni logistiche certamente da rivedere. Basti pensare che i diritti d’immagine di Totti erano sotto il controllo della stessa Ilary Blasi. Tutti aspetti che i due vedranno probabilmente all’interno della separazione avvenuta in forma consensuale e che quindi non dovrebbe portare troppi strappi.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-07-2022


Vacanze 2022: dove è necessario indossare le mascherine in Europa

Via libera alla quarta dose del vaccino Covid anche per gli over 60: il parere degli esperti