Scopri il palm painting, la nuova tendenza capelli per l’inverno 2018

Il palm painting è una nuova tecnica di colorazione per capelli, di tendenza per questo inverno 2017-2018. Vediamo di cosa si tratta!

chiudi

Caricamento Player...

Siete fan dello shatush e del balayage, ma volete un risultato più naturale? La tecnica di colorazione, anzi decolorazione, che fa per voi è il palm painting! Ad inventarla è stato il parrucchiere Marcos Vèrissimo, del celebre salone londinese Neville Hair.

Grazie al passaparola sui social media, questa tecnica è diventata una delle più richieste in tutto il mondo. Anche moltissime star l’hanno scelta, tra cui Jessica Alba, Gisele Bundchen e Rosy Huntington-Whiteley. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Palm painting: che cos’è e come si fa

palm painting capelli
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/754845587515148475/

Il palm painting serve per schiarire i capelli in modo molto naturale, come se fossero stati baciati dal sole. Il risultato non è netto come quello dello shatush, è più simile a quello del balayage, ma ancora più naturale.

Il segreto è nella tecnica: la crema decolorante viene applicata sulle ciocche, dalle punte verso le radici, senza utilizzare pennelli, né cartine, ma solo le mani. Ovviamente, il parrucchiere deve essere molto abile, per distribuire il prodotto senza creare macchie di colore. Le schiariture sono di diverse gradazioni e non sono distribuite in modo uniforme su tutta la testa, proprio per dare un effetto il più naturale possibile.

Inoltre, i capelli non vengono schiariti di molto rispetto al colore di base, ma solo di uno o due toni. Non si crea, quindi, un antiestetico stacco tra radici scure e punte bionde.

Palm painting: a chi sta bene

Il palm painting, se fatto bene, dona davvero a tutte. Il motivo è semplice: il colore delle lunghezze è solo di poco più chiaro rispetto alle radici, quindi non si rischia di ottenere un contrasto sgradevole con l’incarnato.

Questa tecnica può essere applicata su tutti i colori, dal nero al biondo, e su tutte le lunghezze, anche se dà il meglio di sé sui tagli medi e lunghi.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/754845587515148475/