L’allergia all’acqua esiste e crea anche diversi disagi: ecco cosa sapere…

Tutte le informazioni sulla patologia dell’orticaria acquagenica: sintomi, cause, cura e come lavarsi…

Sono in poche le persone a soffrire di orticaria acquagenica e, difatti, è una patologia ancora poco conosciuta. L’allergia all’acqua esiste eccome e c’è chi, purtroppo, prova un enorme disagio nel doversi fare una semplice o doccia o lavarsi anche solo la faccia. Anche sciacquare le mani potrebbe diventare un problema, poiché la pelle rischierebbe di riempirsi in men che non si dica di pomfi che causerebbero a loro volta rossore e prurito. Scopriamo di più…

Orticaria acquagenica: sintomi e cause

Al mondo sono stati riscontrati ancora pochissimi casi, motivo per cui non è possibile sapere con esattezza la causa scatenante questo tipo di problema.

Acqua
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/rubinetto-black-cucina-lavello-791172/

Esistono, però, diverse teorie non approvate ancora scientificamente. Riconoscere i sintomi non è difficile: poco dopo il contatto, sulla pelle si iniziano a formare dei pomfi di circa 3 millimetri i quali provocano prurito e bruciore.

I sintomi si manifestano dopo circa 30 minuti dal contatto: non è solo l’acqua del rubinetto a scatenare l’orticaria, ma anche il mare, la piscina, la sudorazione o le proprie lacrime! Ecco perché bisogna assolutamente rivolgersi ad un dermatologo quanto prima in modo da poter intraprendere una terapia. Qual è, quindi, la cura? Scopriamolo!

Orticaria acquagenica: come lavarsi e qual è la cura?

Purtroppo, proprio perché stiamo parlando di una patologia rara, non esiste una cura vera e propria. Grazie ad un dermatologo, però, è possibile provare a intervenire con degli antistaminici e utilizzare dei prodotti specifici, come delle creme o degli oli, che siano in grado di creare una leggera protezione sulla pelle.

Ovviamente, è consigliato di evitare l’acqua il più possibile e utilizzarla solo in casi necessari. Ad esempio, la doccia dovrebbe durare il meno possibile e sarebbe opportuno indossare capi leggeri in modo da evitare di sudare.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/rubinetto-black-cucina-lavello-791172/

ultimo aggiornamento: 17-07-2019

X