Orologi da collezione, i modelli più preziosi da avere

Orologi da collezione: ecco i 5 più preziosi che non devono mancare

Rolex ma non solo: chi colleziona orologi dovrebbe possedere questi cinque modelli. Rari, costosi, eleganti: un must per chi ama questo oggetto da polso.

Orologi: per molti un oggetto immancabile al proprio polso, per altri una mania, per qualcuno una passione vera e propria che sfocia in collezionismo, molto spesso. Ma quali sono gli orologi più preziosi che ogni collezionista dovrebbe possedere ad ogni costo? Ecco i cinque che non dovrebbero mai mancare per non invidiare nessuno.

Orologi da collezione: i più preziosi da avere

A partire dal Rolex, quello che è considerato da chiunque l’orologio da collezione. Si tratta del Rolex Submariner, che come dice il nome è un modello subacqueo. Di modelli ce ne sono davvero tanti, a seconda delle varie collezioni della casa svizzera.

Rolex ma non solo, visto che nella top 3 troviamo ancora due orologi molto apprezzati per ogni collezionista che si rispetti.

Ed è il caso del marchio Audemars Piguet, che dal lontano 1875 sforna per i polsi più esigenti dei modelli che non hanno mai deluso. E quello Royal Oak è uno dei più apprezzati.

Al terzo posto invece un modello che per la modica cifra di circa 35 mila euro può finire nel polso di chi lo desideri (e di chi possa permetterselo). Si tratta di un modello di Patek Philippe, in particolare dell’Aquanaut Ref. 5168G. Orologio che possiede una cassa in oro bianco 18 carati, un cinturino molto elegante colore di colore blu.

Orologi, nelle collezioni più ricche non manca anche…

A chiudere la top five dei cinque modelli che ogni collezionista dovrebbe avere ci sono altri due orologi.

Non poteva manca un orologio a suo modo storico. Parliamo del modello omega Speedmaster. Perché storico? Perché lo indossavano gli astronauti nel primo allunaggio. Piede sulla Luna, orologio al polso. Un oggetto utilizzato per le missioni della Nasa anche perché ha una grandissima resistenza in termini di pressione. Il prezzo varia a seconda dei modelli, si parte dai circa 3500 euro per arrivare ai quasi 8000.

Chiudiamo col quinto posto occupato da un modello come il A. Lange & Sohne Datograph Up/Down. Prezzo piuttosto alto e variabile a seconda dei modelli, ma si parte da una base di circa 50-60 mila euro.

ultimo aggiornamento: 06-02-2020

X