L’artista si racconta durante la presentazione di Senza Fine, il film presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.

I miei nipoti hanno fatto quella della poliomielite, perché per il Covid deve essere diverso? I No Vax non li capisco proprio” afferma la cantante, pronunciandosi così chiaramente a favore per il vaccino per il Covid-19. Ma il virus non è l’argomento su cui poi si concentra Ornella Vanoni, che ha collaborato con la regista Elisa Fuksas per la realizzazione del film Senza Fine, a lei dedicato.

Elisa è una donna intelligente, piacevole e matta anche più di me Mi sono divertita a fare questo film anche per questo“. Infatti nel film possiamo osservare un vero e proprio testa a testa tra le due artiste, che hanno legato particolarmente durante le riprese. Ornella Vanoni coglie l’occasione anche per parlare della sua vita personale: “Ho avuto, durante tutta la mia vita molte depressioni, che hanno fatto sì che abbia imparato a conoscermi così bene da diventare davvero libera e da dire sempre quello che voglio…”. E per quanto riguarda le questioni amorose, afferma: “Mi innamoro sempre di testa, quando trovo persone che mi fanno ridere e capiscono il mio spirito“.

ultimo aggiornamento: 11-09-2021


Manila Nazzaro contro Caterina Balivo: “Non è autorizzata a sminuirmi”

Mostra del Cinema di Venezia: Gianni Morandi sfila con la moglie sul Red Carpet