Vediamo cosa fare quando le foglie dell’orchidea appaiono molli o rovinate e come riuscire a recuperare le vostre piante.

Le orchidee sono piante incantevoli, ma al tempo stesso delicate e non sempre è facile prendersene cura correttamente. Oggi in particolare vedremo uno dei problemi che affigge più di frequente queste piante ovvero il caso in cui l’orchidea abbia le foglie molli e afflosciate. Da cosa può dipendere e cosa possiamo fare per recuperare la pianta?

Orchidea con foglie molli: da cosa dipende?

Per prendersi cura delle proprie orchidee è fondamentale stare attenti all’umidità che dovrebbe essere sempre costante e alla temperatura. In particolare la temperatura adeguata dipende dallo specifico dalla specie, ma come parametro generale si può tenere in considerazione l’intervallo tra i 15 e i 25 gradi.

orchidee
orchidee

Nello specifico bisogna evitare che la temperatura scenda al di sotto dei 15 gradi, soprattutto quando l’umidità è alta. L’umidità eccessiva combinata alle basse temperature può mettere a rischio le radici che possono marcire e di conseguenza le foglie inizieranno ad afflosciarsi per poi appassire. Se non si agisce tempestivamente si ha il rischio che la pianta non sia più recuperabile, vediamo perciò che cosa fare per recuperare le nostre orchidee in questo caso.

Orchidea con foglie flosce: cosa fare?

Se le foglie iniziando a divenire flosce e non sono più turgide come dovrebbero il problema può dipendere dalle radici che stanno marcendo. La prima cosa da fare, quindi, è proprio controllare le radici: bisognerà eliminare tutte le parti marce e poi rinvasare la pianta. Per eliminare le parti marce (o secche) delle radici ricordate di usare forbici o cesoie ben affilate e sterili. Se non siete sicuri dello stato delle radici potete tagliare un pezzo e verificare se è sana o è marcia. Ricordate di eliminare tutte le parti della pianta che non sembrano sane o vi ritroverete di nuovo al punto di partenza.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 21-12-2021


Come lavare i maglioni di lana in modo corretto e senza infeltrirli

Portafoto fai da te: idee semplici e creative da cui prendere spunto