Ogni quanto usare cerotto testosterone per donne

Ogni quanto è corretto e non dannoso usare il famoso cerotto al testosterone per le donne?

chiudi

Caricamento Player...

Il testosterone è per entrambi i sessi un ormone molto importante, che aumenta l’energia fisica e mentale, ma stimola anche il desiderio sessuale e l’intensità dell’orgasmo.

Non solo, è molto usato nel body building perché aumenta il tono e la forza muscolare e fa sì che si riesca a mantenere una forma del corpo migliore rispetto all’invecchiamento naturale.

Quando il testosterone è carente si vedono ridotti tutti questi aspetti appena descritti. Nella donna che, per esempio, è entrata in menopausa e la sua sessualità è drasticamente peggiorata, si somministra il cerotto al testosterone, il quale aiuta moltissimo a superare le crisi dovute a questa carenza.

Dal 2007 in Italia si vende il sopraccitato cerotto al testosterone, il quale attraversa la cute e raggiunge il plasma per circa 300 mcg in 24 ore. Applicato sulla cute dell’addome, o ai lati del pube, va somministrato due volte la settimana, senza sospensione.

Il suo effetto si manifesta dopo cirac 5 settimane di trattamento, quindi si deve avere pazienza. Una volta trascorso il tempo clinico, l’eccitazione mentale e fisica ritorna, migliora il benessere generico. Spesso però si hanno effetto collaterali quali acne, ipertricosi e irsutismo.