Ogni quanto fare il trattamento alla cheratina lisciante

Per avere capelli effetto piastra scopriamo ogni quanto fare il trattamento alla cheratina lisciante.

chiudi

Caricamento Player...

I capelli ricci ci donano un look selvaggio e sensuale, ma molto spesso sono difficili da gestire, specie se abitiamo in un posto dal clima umido.

Una chioma perfettamente liscia, come se avessimo appena fatto la piastra, è il sogno di molte di noi, che possiamo realizzare dal nostro parrucchiere di fiducia, con un trattamento lisciante alla cheratina.

Proveniente dal Brasile, prende il nome di Brazilian Blowout e differisce dallo stiraggio chimico in quanto non crea un distacco esagerato tra il capello stirato e la ricrescita: il risultato è più omogeneo e naturale. La cheratina poi, che è una componente naturale di unghie e capelli, contribuisce a rendere le chiome nutrite e lucenti, e morbide e setose al tatto.

La seduta dura poco meno di un’ora per chi ha capelli corti, fino a due ore per chi li ha lunghi: si fa uno shampoo purificante, si applica il prodotto e si fa una prima piega con spazzola, phon e passaggio di piastra: poi si passa sulle chiome una maschera da tenere in posa un minuto, si risciacqua il tutto abbondantemente e si fa di nuovo la messa in piega. Il prezzo varia dai 50 ai 150 euro ma il risultato è veramente ottimo.

Ogni quanto fare il trattamento alla cheratina lisciante?

L’ideale è ripeterlo ogni 5 – 6 mesi, poi molto dipende dalla frequenza dei lavaggi effettuati e dal tipo di ricci che abbiamo. Pronte ad essere super lisce?