Octopus bun, l’acconciatura più facile e cool per l’estate 2017

Cercate un’acconciatura facile e di tendenza per l’estate 2017? Quello che fa per voi è l’octopus bun! Scopriamo di cosa si tratta e come si fa.

chiudi

Caricamento Player...

In estate qualsiasi donna con capelli lunghi o medi cerca un’acconciatura anti-afa, pratica e facile da fare, ma anche bella e di tendenza. Se siete tra queste, abbiamo la soluzione per voi: l’octopus bun.

Sui social, in particolare su Instagram, non si parla d’altro e basta cercare l’hashtag #octopusbun per trovare centinaia di foto a cui ispirarsi. Di cosa si tratta? Di uno chignon spettinato, un messy bun. Vediamo meglio cosa lo rende particolare e come realizzarlo.

Che cos’è l’octopus bun

Se conoscete l’inglese, saprete che “octopus” significa “polpo”. Il nome octopus bun, quindi, si riferisce proprio alla forma di quest’acconciatura, le cui ciocche che fuoriescono dal bun ricordano i tentacoli di un polpo.

Octopus bun
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/330099847678721679/

All’apparenza, sembra una pettinatura disordinata e fatta un po’ a caso, come quelle che realizziamo quando siamo a casa in pigiama e nessuno ci vede! In realtà, bisogna seguire alcuni accorgimenti per non risultate sciatte e rendere questa pettinatura perfetta anche per le occasioni più eleganti.

Octopus bun: come si fa

L’octopus bun non è difficile da fare ma, come abbiamo anticipato, bisogna avere delle accortezze per non sembrare eccessivamente disordinate.

Innanzitutto, bisogna dare texture e volume ai capelli. La scelta migliore è utilizzare uno spray al sale, che dà l’effetto di capelli asciugati al sole in spiaggia. Potete usarlo da solo in caso di capelli mossi naturali, ma se siete lisce dovrete usare un ferro arricciacapelli per dare loro forma.

Fate poi una coda molto alta, non troppo tirata e precisa, e attorcigliate i capelli formando un classico chignon, da fermare con delle forcine. Infine, tirate fuori qualche ciocca dal bun formando i “tentacoli” e qualcuna da dietro le orecchie per incorniciare il viso.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/330099847678721679/