Nina Moric: ero mostruosa, sembravo un Pokemon

Nina Moric ha ammesso l’errore e ha fatto marcia indietro: la modella confessa di aver esagerato in passato con le iniezioni di acido al viso

chiudi

Caricamento Player...

Nina Moric confessa i suoi errori ai microfoni di Radio Cusano Campus: “Io non sono rifatta. In passato ho sempre confermato di aver fatto un uso eccessivo acido ialuronico. In faccia mi iniettavo l’acido ialuronico e ero diventata un pallone, sembravo un Pokemon, ero mostruosa, lo ammetto. Ma grazie al cielo mi sono fermata. E ho rimosso tutto. Ho fatto una cura di cortisone e di acidi e mi hanno sciolto tutto quello che mi ero messa in faccia. E ora non ho più nulla di rifatto, sono come Dio mi ha creato”.

moric
Fonte foto: Pinterest

La showgirl oggi è quindi completamente naturale

Intanto, via Facebook, Nina ha pubblicato un’altra invettiva contro l’ex marito Fabrizio Corona.

Questa volta la pietra dello scandalo sarebbero alcune foto di Carlos, il figlio 14enne della coppia, che sono state pubblicate sui social:

“Ma è possibile che non esista una legge che vieti a uno dei 2 genitori (quando l’altro non è d’accordo) di pubblicare foto del figlio minore? Mio figlio che è in Croazia con la mia famiglia, manda foto a me e al padre e questa è una cosa bellissima.

Il tempo che apro la foto la guardo, mi compiaccio di quanto mio figlio sia bello, e mi ritrovo su Instagram la stessa foto, con commenti anche brutti, perché purtroppo soprattutto per chi ha un briciolo di popolarità questo è inevitabile.

La mia jihad contro quell’essere i cui unici valori che ha sono quelli del sangue, alterati evidentemente, visto che solo per quello è uscito dal carcere.

Se mio figlio a 14 anni non vuole finire sui Social noi dobbiamo rispettarlo. Dobbiamo proteggerlo da questo mondo in cui ci siamo trovati”.

Non si risparmia proprio:

“Prova a continuare a raccontare sciocchezze sui libri come quando hai detto di essere super dotato dimenticando di scrivere fra parentesi (cit. la vergine di Shanghai) o che avevi un leone, copiando la storia dal libro di un ex boss del narcotraffico, perché tu avevi paura anche dei gatti”.

Oggi nina non ha più paura a mostrarsi senza acidi, botox e nemmeno senza trucco!

moric2
Fonte foto: Facebook