Apre a Milano il negozio di Pornhub: ecco tutti i dettagli

È arrivato a Milano il primo negozio di Pornhub, il famosissimo sito porno. Scopriamo tutti i dettagli!

chiudi

Caricamento Player...

Se quest’anno volete fare dei regali di Natale piccanti, abbiamo buone notizie per voi: a Milano all’inizio di dicembre aprirà il primo negozio di Pornhub, il sito di video porno in streaming più famoso del mondo. A dare l’annuncio è stato Milano Today.

Purtroppo, si tratta solo di un temporary store per Natale, che resterà aperto fino al 31 dicembre. L’inaugurazione è prevista per il 3 dicembre e sarà presente come ospite la pornostar italiana Malena.

Tutto sul negozio di Pornhub a Milano

negozio di Pornhub
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/strada-business-urbano-citt%C3%A0-1715085/

Il negozio di Pornuhub aprirà a via De Cristoforis 5, vicino Corso Como, nel cuore del quartiere dello shopping. Sarà un piccolo atelier di 60 metri quadrati, all’interno di un cortile milanese. Al suo interno sarà possibile comprare sex toys, lubrificanti, abbigliamento sexy e altri prodotti esclusivi.

Tra i prodotti più attesi, ci sono il gioco di carte “Squillo”, realizzato in collaborazione con la creative factory milanese Freak & Chic, e gadget limited edition disegnati per Pornhub da famosi illustratori e fumettisti italiani, tra cui Davide Toffolo, Tanino Lineratore, Roberto Recchioni e Fumettibrutti.

Lo store sarà aperto tutti i giorni, dalle 10:00 alle 20:00. Solo il lunedì mattina resterà chiuso. Ovviamente, l’ingresso è vietato ai minori di 18 anni.

Riguardo a questa prima apertura, Corey Price, il vicepresidente di Pornub, ha dichiarato: “In quanto brand online, le interazioni con i nostri fan si sono sempre limitate al sito e ai nostri canali sui social network. Grazie all’aumento della nostra brand awareness ci stiamo espandendo verticalmente verso altri settori, come il retail, e proprio per questo stiamo cercando nuove modalità per interagire con i nostri fan.

La scelta di aprire proprio in Italia il primo punto vendita, in contemporanea con New York, sembra sia dovuta al grande entusiasmo dimostrato dai fan nostrani. Chissà se un eventuale successo spalancherà le porte ad uno store fisso e non temporaneo.