Nail art romantica San Valentino

Smorziamo i colori sgargianti e puntiamo sulla sobrietà per una vera nail art romantica di San Valentino a prova di glamour girl!

Sembrerà strano, ma torna di moda la nude french. Niente di più di classe della classica e sobria nail art che ha lanciato il tormentone. Unghie piatte, quadrate o curve che siano, la parola d’ordine è eleganza.

Se vogliamo invece osare, dal momento che San Valentino è la festa degli innamorati, possiamo dipingere le unghie di rosso: ma attenzione a non strafare con ghirigori e cuoricini… rischieremmo di risultare stucchevoli.

No categorico ai colori evidenziatore: troppo estivi e fuori luogo. Certo, è assolutamente rock un tubino nero e una french fuxia o verde fluo… ma decisamente non in tema. Per impreziosire le unghie possiamo invece creare dei punti luce con il dotter.

Lo specifico strumento da nail artist ci permette di prelevare delle minuscole pietruzze e di incollarle sull’anulare o sul pollice, per un effetto gioiello discreto ed affascinante, mai eccessivo e decisamente glam. Inoltre le possiamo applicare su ogni tipo di colore, rosso o nude che sia, il risultato è ultrachic.

Se invece siamo brave, possiamo disegnare un cuoricino – uno solo, badate bene – sul terminare di una o dell’altra unghia. Nei negozi specifici esistono dei pennellini dedicati alle decorazioni.

ultimo aggiornamento: 12-02-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X