Con l’incursione di Jimmy Choo, Mugler esalta la sensualità dei capi invernali tra corsetti e capi attillati.

Quando arriva la stagione fredda ci sembra sempre di dover mettere da parte la sensualità che in estate grazie a capi sbracciati e gambe scoperte possiamo esprimere con maggior libertà, avendo a disposizione una vasta scelta di capi con cui giocare e sperimentare. Eppure la nuova collezione autunno/inverno 2021 ci presenta invece un inverno che si esprime attraverso la sensualità dei colori e delle silhouette: se ci si può scoprire di meno, la sensualità è espressa dalle forme nelle nuance delicate, avvolgenti e seducenti dell’inverno.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

La campagna della collezione autunno/inverno 2021 di Mugler: una collezione futuristica e magnetica

Per raccontare la nuova collezione invernale Mugler, Casey Cadwallader, direttore creativo della maison, ha deciso di continuare sulla scia futuristica già anticipata nella presentazione della collezione primavera/estate 2021: le modelle a cui si affida, ancora una volta, sono Bella Hadid e Amber Valletta, che in un video di otto minuti, interpretano l’eleganza e la femminilità del brand. Non solo la scelta di capi super attillati, gli iconici corsetti stilizzati, ma è anche la palette di colori ad essere protagonista, enfatizzati in una presentazione a fondo bianco.

Come nella sfilata estiva, ecco ancora ondeggiare, cadere le modelle, ma questa volta per ironia sorrette, quasi disvelando o inventando un trucco cinematografico all’occorrenza, un gioco fashion dal sapore cinematografico, costante che ritorna nella visione del direttore creativo. Il segreto della sensualità d’inverno? La scelta di outfit attillati, completi che ricordano le tutine di catwoman, decise a diventare una seconda pelle a prova di freddo ma attente ad esaltare ogni silhouette, qualunque.

A rappresentare l’anima curvy della collezione è Lourdes Leòn, la figlia di Madonna che, come la madre un tempo, esalta tutta la sensualità e la bellezza dei corsetti dall’effetto bondage, che dopo il trend modellante lanciato da Kim Kardashian, eccoli tornare protagonisti.

Look instagrammabili e l’incursione di sandali e stivali firmati Jimmy Choo

Anche Mugler cede al piacere di incontrarsi con un’altra maison, scegliendo Jimmy Choo, le cui iconiche scarpe nella versione di sandali e stivali appaiono nella nuova collezione invernale Mugler, su completi di jeans dalle trasparenze nere o su quelli che saranno i look da sera su cui potremo puntare: giacca attillata e corsetto è il brand new blazer e top cropped simil reggiseno che ci ha accompagnato quest’estate.

I capi, tra effetto bondage, trasparenze e accostamenti giocosi bicolor tra bianco e nero, jeans e nero, blu notte e nero, si prestano anche ai codici dei look instagrammabili. Siamo certe che lo spiral jeans con giochi cromatici di denim e nero, potrebbe diventare presto il pantalone must have di stagione da cuorare per tutto l’inverno.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 16-11-2021

Borsa XXL o bracelet bag: le borse della primavera/estate 2022

Chiara Ferragni è la nuova testimonial Louis Vuitton: ai suoi piedi le nuove slingback Archlight