E’ morto l’attore britannico della saga Harry Potter, Dave Legeno all’età di 50 anni. Pare che la causa sia un colpo di calore nel deserto californiano.

L’attore britannico Dave Legeno, che interpretò l’uomo lupo Fenrir Greyback in tre delle pellicole della saga dell’apprendista maghetto Harry Potter, è morto per un colpo di calore mentre faceva un’escursione nella Valle della Morte, nello stato nordamericano della California.

La notizia è stata resa pubblica dall’agenzia Dpa, il laboratorio di medicina forense della località californiana di Bishop.
Dave Legeno è stato trovato morto domenica scorsa da una coppia che passeggiava in un’area remota del parco nazionale, ad est dello Zabriskie Point, ha precisato la polizia della contea di Inyo, Independence.

L’amministrazione del parco nazionale insiste nell’avvisare i visitatori a bere acqua a sufficienza ed evitare attività fisica quando il caldo aumenta troppo poiché d’estate, nel deserto della valle della Morte le temperature possono superare i 40 gradi.

Dave Legeno è un attore, caratterista e artista marziale meglio noto per aver interpretato il licantropo Fenrir Greyback in Harry Potter e il Principe Mezzosangue e Harry Potter e i Doni della Morte Parte 1 & 2. Oltre ad aver  preso parte agli ultimi tre episodi della saga di Harry Potter, ha interpretato anche ruoli minori in altri film, come ‘Snatch‘ e ‘Batman Begins’.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-07-2014


Federica Panicucci al mare scopre i paparazzi, non il costume

Isabella Ferrari, un nuovo libro per Save The Children