Quali sono le monete da 1 euro rare che fanno impazzire i collezionisti? Scopriamole insieme, magari potremmo averle nel portafogli.

Non tutte le monete sono uguali. Così come ci hanno insegnato fin dalla notte dei tempi, ce ne sono alcune che valgono molto più di quanto possiamo immaginare. Di monete da 2 euro, da 50 centesimi, le vecchie lire e altre tintinnanti valute ce ne sono alcune alcune molto rare. E quelle da 1 euro? Scopriamo insieme quali sono le monete da 1 euro rare, quelle per cui i collezionisti farebbero carte false.

Monete da 1 euro rare: quali sono?

Le monete da 1 euro, così come le altre, non hanno tutte lo stesso valore. Ogni giorno le maneggiamo, per pagare un caffè o la spesa, eppure difficilmente ci soffermiamo su quello che, per i collezionisti, è oro: la loro rarità. Ci sono alcuni soldini, infatti, che sembrano essere introvabili. Se dovessimo accorgerci di avere monete da 1 euro di valore, l’unica cosa da fare per non incappare in truffe è rivolgersi ad un negozio di numismatica oppure ad un esperto del settore. Dopo aver fatto questa doverosa premessa, diamo uno sguardo ai pezzi da 1 euro rari. La libera circolazione tra i Paesi dell’Unione Europea fa sì che il denaro passi di mano in mano, per cui non sarà facile ritrovarci tra le mani qualche moneta che non appartiene all’Italia.

Moneta da 1 euro: la lista

Per scoprire se avete 1 euro raro prendete una lente d’ingrandimento, stringete la moneta tra le mani e date un’occhiata alla seguente lista:

  • 1 euro dell’Andorra del 2015, 2017 e 2018;
  • 1 euro austriaci con Wolfgang Amadeus Mozart, 2ª serie dal 2008 in poi e 1ª serie dal 1999 al 2006;
  • Belgio anni 2000, 2001, 2005, 2006 e alcune del 2007, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017;
  • Cipro del 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;
  • Estonia del 2016;
  • Finlandia dal 2013 al 2018;
  • Francesi del 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;ù
  • Germania nel 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 con segno A oppure D oppure F, G o J;
  • Grecia dal 2012 al 2018;
  • Irlanda nel 2016 e 2017;
  • Lettonia del 2015 e 2018;
  • Lituania del 2018;
  • Lussemburgo del 2017 e 2018;
  • Malta del 2011, 2012, 2013, 2014, 2015;
  • Principato di Monaco del 2004, 2006, 2009, 2011, 2013, 2017;
  • Olanda del 2016, 2017, 2018;
  • Portogallo del 2012 e del 2013;
  • Repubblica di San Marino del 2003, 2005, 2007, 2008, 2011, 2012, 2016;
  • Slovacchia del 2010 e del 2018;
  • Città del Vaticano del 2002, 2003, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

monete
Fonte Foto: https://pixabay.com/it/photos/soldi-monete-cuore-rublo-euro-1034447/

1 euro rari: precisazioni

Ci sono alcuni dettagli in materia di monete da 1 euro rare che sono da tenere bene a mente. Il valore numismatico dei pezzi è determinato non sono dall’anno di emissione, ma anche dallo stato di conservazione della stessa. Devono essere ben tenute, ma ce ne sono alcune che presentano i cosiddetti errori di conio che valgono ancora di più. Il motivo? Semplice: ce ne sono poche in circolazione. E’ bene sottolineare, però, che solo un esperto del settore può valutare quando davvero vale una qualsiasi moneta rara.


Le migliori app per prenotare l’ombrellone comodamente da smartphone

Cosa significa atavico?