Modelli collane etniche con le perline

Scopriamo quali sono le collane etniche con le perline più di tendenza per questa estate 2015.

chiudi

Caricamento Player...

Con l’imperversare della tendenza boho – chic su passerelle e riviste di moda, è tornato prepotentemente in auge il look etnico: tessuti naturali, piume, perline per decorare magistralmente il look di tante piccole squaw metropolitane, a cominciare dai gioielli.

Le collane etniche con le perline sono un complemento fondamentale delle mise più fashion di questa estate 2015. Uno dei modelli più gettonati è quello caratterizzato da un pendente unico, a forma di triangolo, trapezio o ellisse completamente tempestato di perline colorate a creare disegni astratti, e ornato nella parte bassa da altrettanti pendenti più piccoli, nella stessa forma di quello principale, sempre decorati con perline o madreperla.

Richiamano invece i costumi tradizionali peruviani e aztechi le collane girocollo composte da un tubo realizzato con perline rocailles che formano motivi geometrici, su cui è appeso un pendente realizzato al telaio o all’uncinetto e decorato da tante nappine in tinta. Le nappine sono un altro elemento caratterizzante della moda di quest’anno, e sono reperibili sia online che in tutte le mercerie pronte ad impreziosire abiti ed accessori.

Infine, se ci piace particolarmente il look da pellerossa, in commercio esistono anche dei lacci in cuoio ornati alle estremità da perline e piume colorate, da avvolgere in più giri attorno al collo e fermare con un nodo, e da alternare a fili di perle multicolori, che sapranno dare un’ispirazione decisamente selvaggia e stilosa anche alla mise più sobria e incolore. Questo tipo di lacci è particolarmente indicato anche per fermare i capelli o da unire alle ciocche quando si fanno le trecce.