Misura anello uomo media

Dobbiamo fare un regalo al nostro uomo e abbiamo pensato a un anello? Qual è allora la misura media adatta?

chiudi

Caricamento Player...

Ovviamente partiamo sempre dal presupposto che tutte le mani sono diverse e le dita hanno consistenze differenti. A questo punto, se già sappiamo la misura del diametro delle dita del nostro amato, siamo a cavallo, ma se invece non ne siamo a conoscenza?

Le misure di anelli più comuni, basta saperlo, vanno dalla 56 alla 69. Si parla sempre di misure da uomo, beninteso. Quelle più richieste sono infatti quelle che vanno dalla 58 alla 63.

Ma ovviamente c’è di mezzo il mare tra l’una e l’altra taglia. E allora come fare ad essere sicure del nostro acquisto? Se si vuole comperare un anello, infatti, si deve ponderare bene circa la grandezza (d’accordo, c’è la possibilità di farli stringere o cambiare la misura, ma non è mai carino…).

Esistono tabelle in ogni negozio che si rispetti, oltre a quelle che si trovano su internet (ecco un esempio). Se già si possiede un anello del nostro uomo, possiamo misurarne il diametro con il righello e poi confrontalo con la tabella di conversione. Attenzione: il diametro in questione dev’essere quello interno.

Diversamente, si può determinare la circonferenza del dito grazie a una striscia di carta a mo’ di post-it. Arrotolandolo infatti attorno al punto più largo del dito, scopriremo qual è la circonferenza di riferimento. Certo, in questo modo la sorpresa sarà già un poco prevenuta, ma se non abbiamo amici e parenti a cui domandare aiuto… è l’unica soluzione papabile!