Accesi, vivaci, magnetici e seducenti: rosso, rosa, blu, i più grintosi ma anche basic come nero e bianco, i colori del prossimo inverno.

Come anticipato già da Pantone, che in occasione della New York Fashion Week ha presentato in anteprima i colori di tendenza nel prossimo anno, le nuance che animeranno il nostro guardaroba viaggeranno tra un desiderio di ripartenza e una ricerca di momenti anche rilassati, tra velocità e stasi. E sulle passerelle della Milano Fashion Week questo ritmo altalenante si conferma, tra colori brillanti e magnetici ed altri più delicati e caldi.

Spazio quindi per tendenze multicolor, color block, ma anche per i total look a tinta unita, oltre che per outfit composti da sfumature diverse di uno stesso colore. Ecco allora quali sono le nuance che ci conquisteranno.

Milano Fashion Week 2022, i colori vivaci che indosseremo il prossimo inverno

Accostamenti eleganti e intensi, come l’oro e il blu dalla passerella di Fendi, ma anche il nero e l’oro che rispolverano Dolce e Gabbana, proponendoli come colori perfetti per un tailleur da sera, le palette colori delle collezioni vogliono stupire, ma cercando sempre un’allure elegante dall’effetto magico e brillante.

Diesel con i suoi abiti in lurex riporta in auge i colori super pop ripescati direttamente dagli anni ’90, come il rosa shocking, l’azzurro e il giallo: l’effetto è molto vicino al fluo, che così non si relega più solo al guardaroba estivo, ma entra con decisione anche nelle collezioni invernali. Un gesto estremo con cui si esprime quella ritrovata voglia di vivere, lasciarsi andare, riprendersi una vita dinamica cogliendo quanto ogni suo momento sia prezioso.

L’autunno/inverno 2022-2023 sarà anche la rivincita del rosso, già insinuatosi in questa stagione primaverile, che colora giacche peluche morbidissime di Dolce e Gabbana, si sposa con l’eleganza del nero ma anche con la luminosità del rosa nei cardigan di Versace, e si ricopre di strass per confezionare gli abiti glamour, femminili e seducenti di Elisabetta Franchi.

Nero, bianco, cuoio, grigio: trendy anche le nuance basic e neutre

Un buon guardaroba sappiamo bene che deve essere composto anche da una buona dose di colori basic, che nelle collezioni andate in scena alla Milano Fashion Week non sono mancati: in particolare il nero e il bianco si confermano come le nuance versatili per creare accostamenti da giorno e da sera, pret a porter, casual e chic. Sono quei colori su cui sappiamo sempre di poter contare, come conferma anche la collezione di Prada.

Ma ci sono altri due colori neutri pronti a fare capolino nelle collezioni: il cuoio, protagonista della sfilata di Fendi che ripropone anche nuance che richiamano la natura, come il celeste, il marrone, il beige, e il grigio chiaro, che nella sfilata di Emporio Armani viene accostato con leggerezza a colori vivaci. Un mix perfetto per chi vuole osare ma conservando sempre un tocco di sobrietà.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-03-2022


PFW 2022, la collezione Dior autunno/inverno 2022-2023 tra eleganza e innovazione

Damigelle d’inverno in total black: la collezione di YSL alla Paris Fashion Week 2022