Migliori posizioni sessuali uomo seduto

Quali sono le migliori posizioni sessuali per l’uomo, se resta seduto? Scopriamolo assieme e vediamo quante sono!

chiudi

Caricamento Player...

In realtà sono davvero infinite, perché il Kamasutra insegna parecchio in fatto di posizioni in cui l’intesa della coppia si affina. Ecco perché citiamo per prima la posizione della ninna nanna.

E’ – come suggerisce il nome stesso – una posizione dolce che trasmette intimità estrema. Si sta seduti e l’uomo tende una gamba e piega l’altra sotto i glutei. E’ questo che gli darà l’equilibrio necessario per dondolarsi avanti e indietro. Lei invece si siede sulla sua gamba piegata e porta i piedi sulle spalle di lui. Se vuole, l’uomo può appoggiarsi alle cosce della donna o appoggiarsi su due mani, penetrandola e dodolando. In questo modo lei si abbandona all’indietro, favorendo una penetrazione sensuale e dolcissima.

Certo non è selvaggia e non si ottiene una penetrazione profonda, ma tutto ciò è compensato dagli sguardi diretti, dai baci e dai sussurri.

Più classica è quella in cui la donna si siede sull’uomo già seduto, che la sostiene per i fianchi. E’ lei che fa su e giù, oppure opta per piccoli movimenti circolari del bacino per non affaticare troppo le gambe. Va benissimo sia sul letto, che in poltrona.

Per risolvere un litigio, suggeriamo la posizione della pace, in cui faccia a faccia, ci si lega in un abbraccio consolatorio. Lui seduto a gambe distese, lei su di lui frontalmente e con le gambe distese anch’essa. Va bene per la vasca da bagno, appuntatelo!