Migliori posizioni sessuali donna seduta

Il Kamasutra insegna quali sono le posizioni sessuali migliori per la donna, se questa vuole riservarsi di stare comodamente seduta.

chiudi

Caricamento Player...

Ne esistono davvero a centinaia, non serve essere esperte per nominarle, perché sicuramente le abbiamo già provate. Eppure, il Kamasutra la sa lunga: vediamo quali sono le posizioni migliori per un ottimo sesso da sedute1

Prima di tutto, chiariamo: si tratta di sesso comodo per lei, se seduta. Nessuna fatica, perlomeno apparente, perché è l’incastro in sé stesso che crea intimità e piacere.

Quindi quali sono le posizioni più quotate? Partiamo dalla famosissima posizione seduta a cucchiaio, variante della più famosa distesa. Si tratta di una stimolazione non troppo profonda, anzi, delicata e intima. Se lui riesce a sostenere la donna, e magari perché no a sfiorare il seno ed il clitoride, sicuramente l’intesa si intensifica.

Si può stare faccia a faccia, questo è il bello, ed inoltre le gambe sono allineate e ci si può dilettare a fare dei piccoli movimenti circolari con il bacino.

E’ lo stesso principio della posizione del granchio. Si può anche stare su un divano o – per i più arditi – per terra. E’ una posizione un po’ complessa, perché le gambe dei due sono sfalsate – ecco perché richiama un granchio – ma si può tranquillamente scegliere la posizione che più si confà ai nostri arti inferiori per favorire la penetrazione.

Anche qui, occhi negli occhi, piccoli movimenti pelvici e tanta intesa.

Ultima ma non meno importante è la posizione del loto dischiuso. Questa permette un contatto totale con il corpo del partner e in questo caso si possono sfruttare gli esercizi di Kegel che tanto abbiamo provato nei mesi precedenti. Il nostro amante ci ringrazierà!