Abiti incantevoli, gioiello, dai colori sgargianti, ma anche estrosi: sono i look 2021 indossati dalle star sui red carpet internazionali.

Il 2021 ha rappresentato per le star l’occasione di poter ritornare a vivere occasioni che mettono sotto i riflettori la loro bellezza e i loro look: dal festival di Cannes a quello di Venezia, passando per il Met Gala, e senza dimenticare le anteprime mondiali di pellicole attesissime, abbiamo radunato i look 2021 che ci hanno fatto tornare a sognare, ci hanno ispirato e che non dimenticheremo facilmente.

Look 2021 da red carpet: gli abiti eleganti, scintillanti e audaci dal mondo del cinema

L’imponenza e la magia della fabbrica dei sogni del cinema va onorata con la scelta di un look inaspettato, capace di farci sognare, stupirci, e per quanto possibile lasciare un segno indelebile anche nello scorrere del tempo, esattamente come un film. A nostro avviso sono due le attrici che meglio sono riuscite in questo intento.

– La prima è senza dubbio Zendaya, che con il suo nude look a Venezia, ma anche con il suo “abito ragno” indossato in occasione della prima di Spiderman No Way Home, ci ha ricordato che la moda è un linguaggio, un gioco divertente che possiamo personalizzare con gusto e creatività. Ad onorare al meglio invece l’invito del timetoshine, diktat di quest’anno che sta per volare via e probabilmente anche del prossimo, è stata Dakota Johnson: il suo abito di cristallo firmato Gucci, è un piccolo capolavoro abbagliante che difficilmente si dimentica.

Bella Hadid, Kim Kardashian, Chiara Ferragni: i look che hanno fatto chiacchierare di più

Audaci, originali, significativi, estrosi, originali e anche un po’ folli, sono quei look che sono riusciti a far parlare di sé: tra stupore, meraviglia e anche un pizzico di riflessione, le tre donne che hanno osato, indossando look audaci e a tema con la kermesse di cui sono state protagoniste, ci hanno ricordato come la moda non è solo gusto e divertissement ma può farsi anche carico di un messaggio.

– Singolare e ancora avvolto nel mistero è il look sfoggiato da Kim Kardashian in occasione del Met Gala 2021: un abito firmato per lei da Balenciaga che la ricopriva in nero da capo a piedi, fino a farla quasi scomparire del tutto, nel periodo in cui, ai ferri corti con Kanye West, di lei si era parlato tantissimo. Il messaggio è stato forse quello di rispondere al chiacchiericcio intorno a lei con un look offuscato, ma che per ironia ha fatto parlare tantissimo e non tanto per la vita privata della Kardashian. In molti, non apprezzando la scelta, si sono chiesti se un look del genere fosse un messaggio rivolto alle recenti vicende che hanno coinvolto le donne afghane. Occhio quindi anche a quello che scegliamo di indossare e quando!

– Un omaggio all’empowerment femminile, alla creatività e alla forza che contraddistingue le donne lo è stato senza dubbio il look scelto da Chiara Ferragni in occasione del premio ricevuto da GQ a Berlino, dove l’imprenditrice digitale è stata riconosciuta come Woman of the Year. Quale occasione migliore per indossare un top busto al femminile in oro firmato Schiaparelli per chiederci tra le righe Who runs the world? Girls!

Last but not least non possiamo senz’altro dimenticare il look di Bella Hadid scelto in occasione del Festival di Cannes 2021: un tubino nero lungo ed elegante, impreziosito da un ampio décolléte decorato con la collana scultura di un albero della vita. Anche in questo caso la firma è di Schiaparelli, ed il simbolo non è scelto a caso: la vita che scorre, come quella raccontata dal cinema ma anche la nostra, che speriamo quanto prima di poterci riprendere del tutto in una ritrovata serenità.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-12-2021


Da Londra e New York with love, nell’estate 2022 esploderanno le tendenze new punk

Borse ecosostenibili: con Letizia di Spagna la tendenza moda è anche royal