I migliori Blush economici in polvere e crema: belle senza spendere una fortuna

Grandi performance a piccoli prezzi

chiudi

Caricamento Player...

I migliori blush economici mantengono inalterate le qualità di un buon blush: lunga durata, buona pigmentazione, scrivenza.

Costano circa 3 Euro due dei migliori Blush economici sul mercato

Sono molti i brand che puntano su prodotti economici e di qualità per conquistare la fetta di mercato delle fasce di prezzo medio basse. Alcuni brand ci riescono molto meglio di altri, tanto da conquistare gli influencer più famosi del settore.

E’ il caso del Defining Blush della Catrice. Uno dei prodotti preferiti da Clio Make Up, ha tra le sue migliori caratteristiche durata e scrivibilità ed eccellente è anche la sfumabilità, che rende l’utilizzo di questo prodotto estremamente rapida ed efficace nel rendere immediatamente più sano e brillante il colorito. Presente sul mercato in quattro sfumature di colore, la più versatile delle quali è certamente la Rose Royce. Il prezzo è contenutissimo: poco più di 3 Euro a confezione.

Sullo stesso prezzo il blush multicolor della Essence che contiene una sezione di illuminante che può essere utilizzato anche da solo per dar luce agli zigomi. La pigmentazione non è troppo intensa ed è molto semplice da sfumare: ideale per chi vuole ottenere in poche mosse un look naturale e visibilmente luminoso.

Brillantezza di perla con i migliori blush economici di Nyx e Kiko

Una formulazione compatta, molto pigmentata e con riflessi perlacei tra le qualità caratterizzanti del blush in polvere della Nyx. Disponibile in una decina di sfumature, è in grado di illuminare l’incarnato con una piccolissima quantità di prodotto e assicura una lunghissima durata. Il prezzo è piccolissimo, dai 3 ai 5 dollari.

Una consistenza cremosa e una texture delicatissima rendono il blush Less is Better della Kiko uno dei migliori prodotti della gamma di questo brand. Facile da stendere e ancor di più da sfumare, è adatto soprattutto alle giovanissime.