L’autopsia ha confermato la morte di Michele Merlo per leucemia fulminante. Le indagini si starebbero concentrando attorno agli altri medici che potrebbero aver visitato il cantante.

L’autopsia eseguita sul corpo di Michele Merlo ha confermato le cause già accertate dai medici dell’ospedale Maggiore di Bologna: il cantante è morto per emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante. La procura di Bologna intanto starebbe indagando però su presunte irregolarità che hanno preceduto il ricovero del cantante. I familiari infatti hanno affermato che al suo arrivo al pronto soccorso di Vergato il cantante (che accusava emicrania, stanchezza diffusa, sangue dal naso e altri sintomi) sarebbe stato accusato di “intasare” l’ospedale per una semplice infezione virale e sarebbe stato rispedito a casa con una prescrizione antibiotica. I genitori del cantante hanno anche dichiarato – secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino – che, all’arrivo dell’ambulanza, l’operatore a bordo del mezzo avrebbe insinuato che Merlo avesse fatto uso di droghe. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire se il cantante abbia avuto contatti con altri camici bianchi prima del malore che non gli ha lasciato scampo.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

MIchele Merlo
Fonte foto: https://www.instagram.com/michelemerlo/?hl=it

Michele Merlo: i risultati dell’autopsia

Michele Merlo è scomparso nella notte tra il 6 e il 7 giugno 2021 a causa di un’emorragia cerebrale procurata da una leucemia fulminante: si tratta della forma più aggressiva della malattia che, se non diagnosticata e curata in tempo, può causare il decesso in pochissimi giorni. Merlo si era recato in ospedale qualche giorno prima di morire a causa dei sintomi, ma sarebbe stato mandato a casa con una semplice cura antibiotica. I familiari hanno voluto andare fino in fondo alla vicenda per scoprire se il ragazzo avrebbe potuto essere salvato e se ci siano state irregolarità o omissioni durante il suo ricovero.

L’Ausl di Bologna ha aperto un’inchiesta interna che, per il momento, ha “scagionato” i medici che si sono occupati del cantante al suo arrivo in ospedale. Intanto la procura di Bologna ha aperto un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti, e i familiari di Merlo continuano ad attendere che sia fatta luce attorno all’intera vicenda. Per il momento l’autopsia ha confermato le cause del decesso del cantante.

Le accuse dei genitori

Domenico Merlo, padre del cantante, ha confessato a Il Resto del Carlino tutta la sua frustrazione e il suo dolore per la prematura e improvvisa morte del figlio. “Michele era il nostro unico figlio, io e mia moglie abbiamo bisogno di sapere se tutto questo dolore si poteva evitare”, ha dichiarato profondamente sconvolto.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/michelemerlo/?hl=it


Lino Banfi e l’esultanza di Immobile e Insigne: “Per me come un David di Donatello”

La confessione di Belen, Martina Stella in dolce attesa e le altre news di gossip del weekend!