Le meteore di Sanremo: i cantanti che hanno vinto e sono spariti

Tutte le meteore di Sanremo: chi lo ha vinto (e chi ha partecipato) ed è sparito

Nonostante la vittoria del Festival della canzone italiana, sono tanti i cantanti di cui non si è saputo più nulla: ecco chi sono le meteore di Sanremo!

Da Barbara Cola che si è data alla recitazione, ritornando però come cantante nel 2019 nel programma Ora o mai più a Gilda, cantante scoperta da Mina che ha preferito lavorare in un hotel. Sono tanti i vincitori che possiamo definire “meteore di Sanremo”: hanno conquistato la vittoria e, nonostante questo, sono spariti dalla circolazione. Scopriamo subito chi sono!

Chi vince Sanremo… e poi si reinventa

Il Teatro Ariston ha visto migliaia e migliaia di esibizioni: chi è stato solo di passaggio, chi ha lasciato il segno e chi, invece, si è portato la vittoria a casa… e poi non se n’è più parlato.

A oggi, oltre ai vincitori, sono tanti gli artisti che sono riusciti ad ottenere il successo grazie alla canzone proposta a Sanremo, per poi svanire nel nulla e cambiare direttamente mestiere. Come abbiamo accennato inizialmente, uno dei casi più chiacchierati è quello di Gilda, la cantante sembrava promettere bene ma ha preferito lavorare in un hotel. 

I vincitori più chiacchierati sono sicuramente i Jalisse: la coppia (marito e moglie) che con Fiumi di parole si sono conquistati la vittoria nel 1997, per poi pubblicare l’ultimo loro album nel 2009 (in seguito però sono usciti anche dei singoli, l’ultimo nel 2019). Un altro duo musicale sparito nel nulla sono Lola Ponce e Giò Di Tonno: la prima sembrerebbe aver preferito continuare per la sua strada e, infatti, la vediamo spesso alle prese con la tv, come testimonial e con vari album; e il secondo ha partecipato al talent Rai Tale e quale show nel 2012.

I Jalisse
Fonte foto: https://www.facebook.com/jalisseofficial/,

Un’altra vincitrice che non è diventata famosa come ci si aspettava è Tiziana Rivale, che trionfò nel 1983 con la canzone Sarà quel che sarà, per poi trasferirsi negli Stati Uniti facendo perdere le sue tracce. Nel 2019 partecipa, però, a Tale e quale show.

Nel 2006 la vittoria è stata di Povia, colui che attualmente sembrerebbe essere conosciuto specialmente sul web e non di certo per la sua carriera musicale.

I vincitori di Sanremo di cui non si sa più nulla

Nel 1977 è stato il turno della band Homo Sapiens, 4 uomini di cui, però, non si sa assolutamente più nulla.

Tra loro spunta anche il nome di Mino Vergnaghi, che vince nel 1979 l’edizione del Festival di Sanremo con la canzone Amare. Il giovane cantante, però, ha la sfortuna di perdere la casa discografica in cui aveva un contratto a causa della sua chiusura. Decide, quindi, di trasferirsi in Inghilterra e fare il corista. Attualmente non si sa più nulla di lui!

Barbara Cola
Fonte foto: https://www.facebook.com/barbaracola70/

Questi sono gli artisti che anche con la vittoria del Festival della musica italiana, non sono riusciti a raggiungere il successo e non hanno tentato come Barbara Cola di rimettersi in pista.

E chi è arrivato secondo o più giù?

Esistono anche alcuni cantanti che, sebbene abbiamo “quasi” vinto il Festival, non hanno avuto successo. È il caso di Donatella Milani, che arrivò seconda nel 1983 e poi di lei si perse le tracce… fino a quando non ha partecipato al programma di Rai 1 Ora o mai più.

Altre meteore partecipanti a Sanremo sono stati: Laura Luca, che partecipò a Sanremo quando aveva 19 anni, per poi conoscere suo marito in tour e abbandonare la carriera musicale; Stefano Sani, rivelazione di Sanremo del 1982, tornato tra i Big nel 1983, che ha lasciato la musica per problemi di depressione; Filippa Giordano, che vince la categoria Giovani nel 1999, e poi decide di trasferirsi in Messico; e Alessandro Canino, che ebbe successo nel 1992 con la canzone Brutta, per poi far perdere le proprie tracce fino al 2018, quando fu nel cast di Ora o mai più.

Fonte foto: https://www.facebook.com/jalisseofficial/, https://www.facebook.com/barbaracola70/

ultimo aggiornamento: 23-01-2020

X