Accessori e capi chiave per uno stile casual e chic: ecco quali scegliere e come mixarli secondo Meghan Markle.

Esattamente come Kate, anche Meghan Markle gode una certa attenzione da parte del pubblico dei social: se la duchessa di Cambridge è campionessa di sold out per la sua capacità di saper unire accessori e abiti low cost alle alte firme della moda, la duchessa di Sussex offre diverse ispirazioni su come arricchire il nostro guardaroba di pezzi chiave che ci permettano di confezionare uno stile casual e chic. Un suggerimento che per chi trascorrere lunghe giornate fuori case è graditissimo, così da riuscire ad avere un abbigliamento impeccabile sul lavoro ma che sappia essere anche casual a sufficienza per un aperitivo o per una cena fuori casa. Ecco allora cosa possiamo copiare in materia di accessori e capi dal closet di Meghan.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Meghan Markle: cappotti lunghi e blazer, I must-have del look casual chic

Non è raro vedere Meghan avvolta in morbidi cappotti: i modelli preferiti della duchessa generalmente sono quelli dalla manifattura morbida, doppiopetto e da stringere in vita con una cintura. Eleganti ma senza essere troppo impegnativi si abbinano facilmente con un jeans, altro capo imprescindibile del guardaroba di Meghan, quasi a metterne in risalto il suo desiderio di unire classe e semplicità.

– Come Kate, anche Meghan nutre una certa predilezione per i blazer, e in effetti sdoganati ormai da qualche anno come perfetta alternativa a giacche outdoor, grazie proprio a quel taglio casual che permette di indossarli anche in occasioni informali, come darle torto. Ancora una volta da abbinare ad un paio di jeans, ma anche da scegliere in versione blazer dress, perché se non fosse chiaro tra gli accessori la duchessa ama molto le cinture!

Accessori casual chic: cappelli, foulard e décolléte neri classici

Oltre alle cinture, Meghan ha un debole anche per i cappellini, per lo più modelli classici e femminili che hanno fatto storia: il suo modello preferito infatti è il beanie anni ’40 che generalmente alterna con la cloche in stile anni ’20, indossata insieme a piume, fiori e anche retine. Anche se magari questi modelli sono più ricercati e possono non piacere a tutte, la lezione di stile offerta da Meghan è che indossare o portare in borsa un cappello, qualunque sia il nostro preferito preferito, è sicuramente quell’attenzione al dettaglio che rende glamour anche il più casual dei look.

– Non sottovalutate in questa stagione autunnale soprattutto, un accessorio come il foulard, anche quello tra i must have di Meghan. Da indossare come cintura, come copricapo o come sciarpetta da portare al collo, la temperatura variabile delle mezze stagioni ci permette di trasformare il foulard in un accessorio pret a porter decisamente pratico e raffinato.

– Il segreto per realizzare un look casual chic è quello di non esagerare mai con gli accessori, puntare sulle tinte unite e su scarpe minimal. Un modello di scarpe che davvero possiamo indossare come, dove e quando vogliamo sono le décollète nere: in vernice o in pelle, sono un pezzo dal quale Meghan non si separa mai.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-10-2021


Abbinamento colori vestiti: le regole per non fare scivoloni di stile

In punta di Rockstud: le décolléte con le borchie sono le più glamour di stagione