Merito di Valentino che le rinnova ad ogni stagione, le scarpe rockstud, impreziosite da borchie sono il perfetto mix di audacia ed eleganza.

Tra le scarpe di ogni stagione c’è un modello super femminile ed evergreen da sempre, le décolleté: che siano con il tacco medio, vertiginose in versione pump, impreziosite da cristalli, dettagli in peluche o anche in fantasia, si tratta di quelle scarpe alle quali non sappiamo mai dire di no ad un altro paio da acquistare. Perché in fondo l’amore per le décolleté è un po’ una forma di collezionismo, ed è per questo che all’appello quest’anno non possono mancare ancora una volta le Rockstud firmate Valentino. Bicolor, decorate da borchie ma con più parsimonia rispetto ai modelli precedenti, sono quell’investimento a lungo termine al quale resistere è impossibile.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Scarpe Rockstud Valentino, i modelli 2021: colori e dettagli

Le Rockstud sono un modello iconico di Maison Valentino dall’autunno/inverno 2010-2011: da allora il brand le ha rinnovate e proposte ad ogni stagione, tanto che ormai le pump con le borchie vengono immediatamente associate al marchio. Inizialmente il modello proposto era quello con la borchia classica a punta o squadrata, che tempestava completamente la scarpa, per poi passare al modello che riportava le borchie solo intorno al décolleté o ai cinturini. Quest’anno Pierpaolo Piccioli ha pensato di raffinarle, dandogli anche un tocco decisamente diverso.

Simbolo di una donna audace, glamour e sensuale, le décolléte Rockstud dell’autunno/inverno 2021 rubano l’ispirazione del bicolor di Chanel, prediligendo un rosa nude, il bianco o il beige, con la punta nera o bianca, unico dettaglio ad essere ricoperto di borchie dalla forma piramidale. L’effetto è decisamente più soft e meno aggressive, mirato a rendere queste scarpe decisamente più versatili, da indossare nel tempo libero quanto a lavoro o per un appuntamento informale. Delicatamente sensuale in capretto e vernice, il modello Alcove è l’ultimo realizzato dalla maison e ha un prezzo di 750 euro, disponibili online.

Décolleté Rockstud con borchie Valentino: come abbinarle

Le décolleté in questione sono un tacco 11, quindi delle pump che non rientrano propriamente nel concetto di pret a porter, ma ogni tanto uno strappo alla regola si può fare e se Valentino ha rivisto le sue Rockstud in un’estetica versatile, pensiamole come un modello che possiamo indossare con disinvoltura ogni volta che ci rende felice farlo: un appuntamento romantico, un incontro di lavoro chiave ma anche un aperitivo alle porte del weekend per un momento da dedicare solo a noi stesse.

Queste pump sono perfette anche con un camicetta in chiffon ed un paio di jeans, con un vestito da sera ma anche con uno chemisier casual al quale dare un tono ancora più raffinato e deciso, oppure con un look black and white come suggerisce proprio Valentino. E in vista dell’inverno per un look super sexy, un cardigan oversize da trasformare in mini dress sarà l’abbinamento perfetto con queste décolléte.

Fonte foto: https://www.valentino.com/it-it/pumps-tacco-alto_cod25185454456489294.html#dept=DI_Shoes_W

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 31-10-2021

Meghan Markle style: gli accessori e i capi chic must-have da copiare alla duchessa di Sussex

A spasso con gli Ugg, gli stivaletti più comfy di stagione (una volta ancora!)