I Medici, chi interpreta il personaggio di Maddalena?

Chi è Maddalena, tra le protagoniste femminili della fiction evento di Raiuno “I Medici” interpretata dall’attrice Sarah Felberbaum

chiudi

Caricamento Player...

Sarah Felberbaum è l’attrice di origini anglo – americane che presta il volto al personaggio di Maddalena tra le protagoniste femminili della nuova serie televisiva “I Medici” trasmessa in prima serata su Raiuno.

Chi è Maddalena

Chi è Maddalena, tra le protagoniste femminili della fiction evento di Raiuno “I Medici” interpretata dall’attrice Sarah Felberbaum. Maddalena è una delle protagoniste femminili della nuova serie televisiva attualmente in onda il martedì sera su Raiuno. Ambientata nel XV secolo la fiction racconta le vicende amorose, politiche e di lotta della casata nobiliare de I Medici. Dopo la morte del patriarca Giovanni spetta al primogenito Cosimo amministrare la città di Firenze. Maddalena non è altro che una delle tante amanti del gonfaloniere della città di Firenze diviso tra l’amore per Bianca, la sua prima donna, e la moglie la Contessina de Berdi.

Sarah Felberbaum interpreta Maddalena

Sarah Felberbaum interpreta Maddalena all’interno della serie “I Medici” considerata dalla stampa europea l’evento televisivo dell’anno. Classe 1980, Sarah a soli 15 anni comincia a lavorare come modella. Nel 2000 debutta in tv alla conduzione di “Top of the pops”. Nel 2005 è nel cast di “Caterina e le sue figlie” dove interpreta Carlotta e poco dopo è nella miniserie “Giorni da leone 2”. Nel 2007 è la protagonista principale de “La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa” e debutta sul grande schermo nel film “Cardiofitness”. Seguono “Mal’aria”, la terza stagione di “Caterina e le sue figlie”, “Due vite per caso”, “Maschi contro femmine” e “Il gioiellino” con cui viene candidata ai David Di Donatello. Nel 2012 è Livia nella fiction di successo “Il giovane Montalbano” seguita da “Un grande famiglia”. Nel 2013 è al cinema nel film campione d’incassi “Il principe abusivo” e “Una piccola impresa meridionale” di Rocco Papaleo.

(fonte foto: Facebook)