Sogni delle bellissime meches bionde sui capelli castani? Vediamo a chi stanno bene e come ottenere dei perfetti colpi di sole fai da te!

Popolarissima nei primi anni 2000, quella dei colpi di sole biondi è una moda che non tramonterà mai. Se anche tu ci stai pensando, scopriamo a chi stanno bene i capelli con meches bionde e, soprattutto, come ottenere questo effetto in casa.

Innanzitutto: da che base parti? Se ci sono pigmenti rossi nei tuoi capelli, attenzione! Non sono affatto semplici da eliminare durante la decolorazione e, probabilmente, non otterrai mai un biondo cenere naturale.

Per questo, è meglio fare le meches bionde sui capelli castani: su quelli rossi (e quelli neri) è meglio evitare. A meno che tu non ti rivolga a un buon parrucchiere di cui ti fidi ciecamente, ovviamente. In ogni caso, tieni a mente che tutti i capelli castani quando si schiariscono virano un po’ sul rosso rame. Più i capelli sono scuri, più il riflesso sarà accentuato.

Meches su capelli castani: come procedere in modo fai da te?

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Capelli con meches bionde
Fonte foto: https://pixabay.com/it/ritratto-donna-ragazza-femmina-1961529/

L’ideale sarebbe rivolgersi a un parrucchiere capace. Ma se vuoi tentare di fare da sola, munisciti di: guanti in plastica per proteggere le mani, una ciotola e una spatola, un pennello, carta stagnola, polvere decolorante e ossigeno in crema. Per aumentare l’efficacia puoi aggiungere anche un correttore.

L’ossigeno in crema ha diversi volumi, tra i 10 e i 40 volumi: scegli in base al tuo colore di partenza e in base a quello che vuoi ottenere. Ad esempio, le more che desiderano meches piuttosto chiare, sceglieranno i 40 volumi.

Indossa i guanti di plastica e, nella ciotola, amalgama la polvere e l’ossigeno in crema. Applica il composto sui capelli sporchi (di almeno tre giorni) con il pennello e avvolgi le ciocche nella carta stagnola. Cerca di fare un lavoro veloce e preciso, in modo che i tempi di posa siano più o meno gli stessi. Chi è alle prime armi può anche farsi aiutare da un’amica.

Proteggi le orecchie, il collo e l’attaccatura dei capelli con una crema molto nutriente per evitare di macchiarti. Lascia in posa per circa 20 minuti, prima di risciacquare e procedere con lo shampoo e il balsamo come al solito.

Se il risultato è comunque troppo ramato per i tuoi gusti, prova a eliminare il colore arancione dai capelli con uno shampoo viola.

Capelli con meches bionde: vantaggi e svantaggi

Per quanto riguarda i capelli castano scuro, come abbiamo già accennato, il rischio principale, e quindi lo svantaggio, è che le meches possano essere rossicce e non bionde. Quindi è opportuno fare attenzione, e se non si è sicuri di fare un buon lavoro, e affidarsi a un parrucchiere esperto.

Il vantaggio principale invece è quello di mascherare i capelli bianchi, perché il biondo cenere può essere molto simile al bianco. E esse donano luminosità togliendo la pesantezza. In questo senso sono ottime per la stagione estiva.

Ciocche bionde: i prezzi dal parrucchiere

Ovviamente se non si vuole badare a spese e se non si è sicuri della buona riuscita dell’operazione con le proprie mani, è necessario ricorrere a un parrucchiere esperto. i costi medi per le meches sono dai 35 ai 70 euro. Invece per il ritocco dei colpi di sole o delle meches appunto sono minori, dai 25 ai 40 euro.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/ritratto-donna-ragazza-femmina-1961529/


Le lampade di sale hanno controindicazioni?

Calcolo colesterolo: cos’è, come si fa e quali sono i valori di riferimento