Mattia Mor chi è

Mattia Mor chi è il noto imprenditore ex concorrente del Grande Fratello

chiudi

Caricamento Player...

Mattia  Mor è stato uno dei concorrenti del Grande Fratello nel 2009 e prima ancora corteggiatore a Uomini e Donne nel 2006. Prima di tutto, però, Mattia Mor è un giovane imprenditore italiano che ha saputo costruirsi in Italia e all’estero una carriera di tutto rispetto. Mattia Mor è nato a Genova nel 1981, ma dal 2000 vive a Milano, dove si è laureato con lode all’Università Bocconi in Economia aziendale con una specializzazione in Economia e gestione delle imprese per il caso Emergency. Proprio in Emergency, ha cominciato la sua attività lavorativa salvo poi passare alla consulenza strategica come analista in società come Value Partners e Bain&Company. Nel 2007 ha smesso di fare il dipendente per diventare imprenditore nel settore dell’abbigliamento.

Mattia Mor chi è: la creazione del marchio Blomor

Mattia Mor è colui che ha inventato il marchio Blomor e lo ha portato in ben 900 punti vendita in Italia distribuendolo in 30 Paesi nel mondo, puntando tutto sulla creatività italiana. Blomor rappresenta il primo marchio europeo a realizzare la wearable technology, integrando abbigliamento e tecnologia. Ha anche tenuto delle lezioni all’università su diversi temi, tra cui creazione di start up ed imprenditoria giovanile.

Mattia Mor chi è: la passione per la politica

Mattia ha anche una certa passione per la politica e nel 2014 è diventato responsabile del Forum innovazione della Direzione del PD Lombardia. Da luglio 2015, vive tra Milano e Singapore poiché lavora come Senior Vice President per Lazada, il più grande e-commerce del Sud Est Asiatico, che fa parte di Alibaba Group. Lo scopo è quello di portare marchi italiani a vendere e svilupparsi in Indonesia, Thailandia, Vietnam, Singapore, Malesia e Filippine, sviluppandone le potenzialità di crescita. La carriera televisiva lo ha aiutato anche a potenziare la visibilità del suo lavoro, riconosciuto quindi a livello internazionale.

FONTE FOTO: INSTAGRAM