Maschere per pelle stressata

L’alleata naturale per contrastare gli effetti dello stress cutaneo: l’argilla

chiudi

Caricamento Player...

Maschere per pelle stressata all’argilla: tutte le proprietà e i segreti di utilizzo di uno dei rimedi più efficaci contro gli effetti dello stress psicologico alimentare e atmosferico che danneggia la pelle del viso.

L’argilla e i suoi benefici per la pelle

L’argilla è nota da tempi antichissimi per la sua capacità di purificare la pelle stressata correggendone gli inestetismi e curandone le dermatiti.
L’efficacia dell’argilla deriva dalle sue riconosciute proprietà antisettiche e antinfiammatorie nonché leggermente analgesiche.

Utilizzata all’altezza delle cosce e del ventre l’argilla è anche in grado di contrastare la ritenzione idrica assorbendo attraverso la pelle i liquidi in eccesso immagazzinati sotto di essa.
Adoperata per la cosmesi del viso è in grado di contrastare l’insorgere di rughe, riequilibrare l’apporto idrico di una pelle secca, eliminare le impurità di una pelle soggetta ad acne, punti neri, eritemi e allergie.
L’argilla verde
si sceglie per trattare pelli con problemi di acne e altre infiammazioni
L’argilla bianca invece si utilizza per restringere i pori della pelle e diminuirne le screpolature.
L’argilla rossa va utilizzata principalmente per le pelli delicate, spesso soggette ad infiammazioni di vario tipo a dermatiti o a sfoghi acneici.
L’argilla rosa, la più delicata, è ottima per ripristinare il tono del derma, rigenerare la pelle stanca e stressata, purificare il viso in profondità.

Maschere per pelle stressata all’argilla

Le maschere all’argilla possono essere preparate in casa con pochissimi strumenti che dovranno essere necessariamente in legno plastica o ceramica, mai in metallo.
L’argilla va mescolata a piccole quantità d’acqua fino ad ottenere un composto molto omogeneo e che si possa stendere con facilità. Si possono utilizzare assieme all’acqua anche poche gocce di oli essenziali.
Una maschera all’argilla va applicata sulla pelle perfettamente pulita ed esposta per qualche minuto al vapore al fine di dilatarne i pori. Dopo aver asciugato il viso la maschera all’argilla va stesa evitando accuratamente il contorno occhi e labbra e quindi lasciata in posa per 10 minuti. Una volta trascorso questo tempo l’argilla va rimossa con acqua tiepida e va assolutamente applicata una crema idratante.