Cercate una maschera per punti neri che vi liberi una volta per tutte da questo fastidio? Ecco le ricette per prepararla direttamente a casa.

Ogni giorno può capitarci di affrontare il fastidio provocato dai punti neri sul viso, ma come fare per contrastarne la ricomparsa? Vediamo come preparare una maschera per i punti neri che ci aiuti a dire finalmente addio a questi odiosi inestetismi.

I punti neri si concentrano specialmente sulla zona T del viso, vale a dire su mento, fronte e naso. Per questo quando applicherete la maschera ricordatevi di prestare maggiore attenzione a queste aree del viso, vediamo quali ingredienti usare e come preparare i vostri trattamenti fai da te.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Maschera viso punti neri: ricetta rapida con uovo e limone

Una delle maschere fai da te più semplici da realizzare e davvero efficaci per combattere i punti neri richiede due soli ingredienti: un uovo e un limone. Per questa maschera contro i punti neri ci basterà usare l’albume, potete quindi mettere da parte il tuorlo e usarlo come preferite.

Alimenti di bellezza
Alimenti di bellezza

In base alla dimensione dell’uovo potrebbe essere necessario usarne almeno due in modo da avere la quantità necessaria per stendere la maschera su tutto il viso. Potete montare le uova e aggiungere qualche goccia di limone, dopodiché vi basterà semplicemente applicarla e lasciarla agire per almeno un quarto d’ora. Per risciacquare bene potete usare dell’acqua tiepida e ricordatevi di lavare accuratamente il viso anche prima dell’applicazione della maschera.

Maschera contro i punti neri con argilla

L’ingrediente di base più usato per le maschere anti punti neri è sicuramente l’argilla, si può usare sia quella verde che la bianca, maggiormente indicata per le pelli sensibili. L’argilla può essere facilmente reperita in erboristeria ed è molto semplice da usare.

maschera viso argilla
maschera viso argilla

Vi basta soltanto mescolare un paio di cucchiai di argilla con uno di acqua, e volendo qualche goccia di limone. Potete aggiungere ancora acqua se necessario in modo che mescolando si possa ottenere una consistenza abbastanza morbida che sia facile da spalmare sulla pelle. Potete tenerla in posa all’incirca 10-15 minuti in modo che si asciughi e possiate poi risciacquare.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 14-02-2021


Dormire senza cuscino fa bene? Ecco alcune regole da seguire

Maschera anti brufoli: un rimedio per prendersi cura del proprio viso!