Si chiama Ice Cube, la nuova collezione di alta gioielleria di Chopard. A crearla e firmarla Marion Cotillard, designer di gioielli etici per la prima volta.

Attrice e da poco anche designer di gioielli. Marion Cotillard, legata fortemente al marchio dell’alta gioielleria Chopard perché attenta alla creazione di linee bijoux sostenibili, ha stretto ancora di più il suo sodalizio con il brand svizzero. I bijoux Chopard hanno da sempre accompagnato la Cotillard in eventi importanti e di grangalà: nel 2013 infatti fu la prima ad indossare a Cannes la collezione sostenibile Green Carpet, perfetta ambassador essendo da sempre vicina alle tematiche green. E questa volta il brand ha ben pensato non solo di sceglierla ancora una volta come testimonial, ma di farle disegnare una capsule bijoux.

Marion Cotillard: Ice Cube è la capsule bijoux per Chopard

Nasce così la collezione Ice cube: una linea di gioielli sostenibili impreziosita da diamanti, dalle linee essenziali e cubiche, ma dall’allure classica che la la rende particolarmente versatile. Un appeal tradizionale ma rock allo stesso tempo, pensata e disegnata da Marion Cotillard.

Come suggerisce il nome della capsule, si tratta di una collezione composta di elementi geometrici e asimmetrici, piccoli cubi preziosi ispirati ai riflessi luminosi del ghiaccio, che si possono indossare in diverse modalità e mixare per un look sempre diverso.

La peculiarità, oltre al design curato da Marion Cotillard, è l’attenzione che lei stessa ha posto nella scelta dei materiali, unicamente di origine etica. Un progetto che l’ha particolarmente entusiasmata: “Chopard mi ha accompagnato dal mio debutto come attrice e condivido l’impegno di Caroline Scheufele per l’etica, quindi questa nuova collaborazione è un ottimo modo per rafforzare ulteriormente i legami tra di noi”.

Dove acquistare la collezione Ice Cube

La collezione Ice Cube è composta da pezzi in oro etico di 18 carati: anelli ed orecchini che come la stessa attrice francese mostra su Instagram, sono preziosi di poter indossare in una dimensione daily quanto in un contesto più elegante e ricercato. La capsule è disponibile sul sito e nelle boutique, e l’anello più semplice parte da un costo di 1200 euro.

La collaborazione con Marion Cotillard contribuisce ad evidenziare ancora di più l’attenzione di Chopard verso l’ambiente, e dell’obiettivo dichiarato di voler conciliare il lusso con il rispetto dell’ambiente.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona


L’inverno perfetto? Avvolti in un cappotto a quadri in lana

Il must-have del look invernale? Il cappello, meglio ancora se segue la moda 2021