Chi è Manlio Dovì, l’imitatore e cabarettista che ama…disegnare!

Chi è Manlio Dovì il famoso attore, cabarettista e imitatore siciliano che è diventato famoso grazie alla compagnia del Bagaglino e a Tale e Quale Show?

Manlio Dovì, palermitano classe 1964, nato il 14 novembre sotto al segno dello Scorpione, ha cominciato la sua carriera nel mondo dello spettacolo in Sicilia, la sua regione d’origine. Qui ha partecipato a diversi spettacoli d’intrattenimento e piccole trasmissioni in onda su radio e tv locali. Corre la metà degli anni ’80 quando Manlio entra nella RAI regionale di Palermo e prende parte a delle trasmissioni satirico – musicali.

Nel 1986 ha debuttato sul piccolo schermo insieme a Pippo Baudo a Fantastico, ma fama e popolarità arriveranno qualche anno dopo. Conosciamolo meglio!

Chi è Manlio Dovì?

Corre l’anno 1987 e Manlio Dovì diventa famoso a tutto il pubblico a casa quando entra a far parte del Bagaglino, la compagnia teatrale fondata da Pier Francesco Pingitore.

Manlio Dovì (imita Lucio Dalla))
Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=IvyW4QFpjwQ

L’esperienza del Bagaglino gli ha dato molto: gli ha insegnato tecniche di recitazione, come stare in scena, come parlare con e senza microfono e come memorizzare le battute in modo efficace. Tutto questo grazie a quello che fu il suo mentore, Oreste Lionello.

Le sue imitazioni più famose sono quelle di Francesco Cossiga, Vittorio Sgarbi, Luca Giurato, Piero Fassino, Carlo d’Inghilterra e quella del vecchio presidente della repubblica francese Nicolas Sarkozy.

Nel 2016 è stato anche uno dei concorrenti di Tale e Quale Show, Manlio Dovì non conquistò il primo posto (la vincitrice di quell’edizione è stata Silvia Mezzanotte, ex cantante dei Matia Bazar) ma anche Manlio si è ritagliato uno spazio di tutto rispetto, al punto che è stato chiamato anche nell’edizione successiva, tra i concorrenti migliori, dando un’imitazione di Lucio Dalla degna di nota.

Non solo comico ed imitatore, Manlio Dovì è attore cinematografico, televisivo e teatrale. Ricordiamo Soldati – 365 giorni all’alba di Marco Risi, Gole Ruggenti di Pingitore, Gian Burrasca e le serie televisive Il commissario Nardone e Boris Giuliano – Un poliziotto a Palermo.

La vita privata di Manlio Dovì

Sappiamo che l’attore è stato legato a una donna di nome Zaira per ben sette anni. Lei è estranea al mondo dello spettacolo, ma lo ha spesso accompagnato a eventi mondani e red carpet.

Purtroppo, però, il loro idillio è giunto al termine, come ha rivelato l’attore a Di Più: “Sono triste perché condividevo questa casa con la mia compagna, siamo stati insieme sette anni. Ma poi ci siamo lasciati perché lei voleva un figlio e io no. Ho sofferto molto“.

3 curiosità su Manlio Dovì

• Quando partecipò al Bagaglino aveva appena 20 anni e l’impegno fu talmente ingente e coinvolgente che gli fece perdere 10 kg in un mese per via dell’adrenalina!

• Non è presente su Instagram, ma ha un profilo Facebook – non particolarmente aggiornato.

• Ama disegnare: è una passione che si porta dietro sin da quando era piccolo. “Il disegno fu la mia prima manifestazione di arte, sai cosa facevo? La professoressa di disegno organizzava una gita, ci portava a visitare la cattedrale ed io mi fissavo sulle guglie. Facevo tutti i chiaroscuri e mi fissavo sul particolare, tralasciando il resto, cioè la parte più importante, e vincevo per questo“, ha raccontato a vocespettacolo.com.

Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=IvyW4QFpjwQ

ultimo aggiornamento: 02-05-2019

X