Maniche a sbuffo, a palloncino, conta che siano originali: ecco come le passerelle autunno/inverno 2020-2021 hanno reinterpretato le maniche degli outfit.

Tutto è iniziato quest’estate, quando t-shirt e canotte hanno aperto nuovi orizzonti alla forma delle maniche con la muscle tee, strizzando l’occhio alle spalline vintage degli anni ’80. Tra le collezioni autunno/inverno 2020-2021 le maniche però già avevano iniziato a rubare la scena agli outfi: spigolose, oversize, a palloncino, si sono fatte vedere.

Un tocco scenografico, e perché no anche favolistico per dare ai nostro look un carattere meno ordinario, sforzandosi di trovare un connubio inaspettato tra il pret a porter e l’eccentrico.

Maniche a palloncino, appuntite, oversize in passerella

Valentino aveva iniziato a giocare con i volumi da un po’ di tempo, inaugurando un nuovo filone nella moda torna protagonista per quest’autunno/inverno 2020-2021. Le maniche insomma devono farsi notare, qualsiasi forma assumano.

Un po’ Maleficent, un po’ duchessa d’altri tempi, è la manica secondo Alexander McQueen, che trasforma un comune blazer nero uno spettacolo estetico e scultoreo. L’esempio perfetto di come una manica possa essere stravolta e assumere nuovi connotati con la fantasia.

L’elemento comune ad ogni sensibilità degli stilisti è senz’altro una voglia irrefrenabile di ritorno al passato, e la moda può concedere questo viaggio nel tempo. Fendi sceglie maniche oversize, romantiche e sensuali, ricercando la fluidità degli anni ’50.

Non solo giacche e dress, ma protagonista anche la camicia a cui Max Mara dona maniche delicate, puntando più che sulla voluminosità sul carisma aggiungendovi delle balze. Una linea quella del brand molto più pratica e casual.

Maniche oversize, come indossare la tendenza

Sicuramente starete pensando che indossare un outfit con delle maniche così appariscenti, non è per tutti giorni: oltre ai volumi rilevanti, ci sarebbe sicuramente anche la difficoltà di abbinarvi un capospalla, a meno che non sia particolarmente largo.

– Nel caso di abiti con maniche a palloncino imponenti, è senz’altro da riservare a grandi occasioni anche perché si tratterebbe di un dress importante e appariscente.

– Ma un abito semplice, con delle maniche non particolarmente importanti, possiamo indossarlo per un aperitivo o una festa tra amici, o anche a lavoro per un incontro formale. Puntando su scarpe semplici come degli stivaletti, l’effetto sontuoso viene smorzato.

– Stesso discorso vale per la scelta di maglie, maglioni e camicie: maniche oversize con balze, ruches, o semplicemente un po’ più grandi della norma, possono essere tranquillamente indossate e abbinate a gonne e pantaloni. Per un effetto romantico chic assicurato.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Ritorno agli anni ’90: gli outfit di tendenza nell’autunno/inverno 2020-2021

Audace ed elegante: lo stile di Jill Biden, la nuova First lady