Mani perfette: segreti della nonna e rituali di bellezza fai da te

Mani perfette? Ecco tutti i segreti e i rituali di bellezza fai da te

Come avere mani e unghie perfette con rituali e trattamenti di bellezza fai da te per un risultato impeccabile.

Avere delle mani perfette, morbide e idratate è il vostro desiderio? Potrete realizzarlo a casa vostra con dei semplici rituali di bellezza fai da te. Non trascurate mai la pelle delle mani. Molte volte ci si dimentica di idratarla, quando invece ne ha bisogno quanto quella del viso. Gli sbalzi di temperatura, l’acqua e i batteri la indeboliscono rendendola più fragile e tendente all’invecchiamento.

Se, invece, applicate degli accorgimenti ogni giorno riuscirete ad avere delle mani giovani e splendide. Vediamo come avere delle mani bellissime e unghie curate per essere perfette in ogni occasione. Ecco le regole base per una manicure fai da te da realizzare a costo minimo e dai risultati impeccabili!

Mani perfette
Mani perfette

Step 1: la cura della pelle delle mani

Quando fate le pulizie di casa non dimenticatevi di indossare dei guanti. I detersivi e le sostanze per pulire possono danneggiare la cute, irritarla e seccarla. Inoltre, certi prodotti possono anche rovinare lo smalto. Indossate, dunque, guanti in lattice o in gomma purché vi proteggano e siano maneggevoli.

Dopo aver tenuto le mani per molto tempo a contatto con l’acqua o se sono tanto secche, è opportuno idratarle. Come? Con creme o oli nutrienti. Usate, ad esempio l’olio di argan, di mandorle o di Karitè. Massaggiate delicatamente sulle zone più sensibili e lasciate che il prodotto si assorba.

Unghie al top: i consigli

Se vi si rompe un’unghia o volete accorciarla non tagliatela! Usate una lima per sistemare la situazione. Un taglio netto potrebbe rendere ancora più fragile l’unghia, la lima invece va ad affinare la punta. Attenzione, però ad usarla nel modo giusto. Passatela sempre nella stessa direzione e non avanti e indietro. Il rischio è che con il calore rendiate l’unghia debole.

Dopo ogni limatura massaggiate con olio di oliva o di ricino. Fatelo prima di andare a dormire. Nel giro di una settimana le unghie saranno forti e resistenti.

Infine, applicate lo smalto quando avete almeno mezz’ora di calma. Iniziate sempre da una base rinforzante e protettiva. Dopo di che fate una prima passata sottile di smalto. Quando sarà asciutta fate la seconda. Dopo un’ora o anche il giorno dopo passate uno smalto trasparente per fissare e proteggere il colore.

ultimo aggiornamento: 04-11-2019

X