Cosa mangiare per aumentare latte materno

L’allattamento è una fase delicata per ogni neo mamma: infatti si ha sempre paura di non avere latte a sufficienza per il proprio bambino. Ecco quali cibi sono consigliati per stimolare la produzione di latte materno

chiudi

Caricamento Player...

Ci sono alcuni accorgimenti e rimedi naturali, che possono essere utili al fine di incrementare la produzione del latte materno. L’alimentazione del piccolo nei primi mesi della sua vita è fondamentale affinchè cresca sano e forte, e molto dipende dalla qualità e dalla quantità del latte che beve.

Tra le indicazioni di massima che si possono seguire, c’è quella di far bere il neonato da entrambe i seni, e di essere sempre rilassate durante la poppata. Ci sono poi degli alimenti che possono aiutare, e altri che vanno evitati.

Alimenti da mangiare con frequenza sono verdure come gli asparagi, la borragine, le patate dolci, carote e piselli; stimolano la produzione di latte anche il prezzemolo, il finocchi e il luppolo. Bere birra è dunque consigliato, anche se ovviamente con moderazione.

Cibi che invece andrebbero evitati, perchè producono l’effetto opposto, sono la salvia, il cavolo e la menta piperita. Andrebbe ridotto anche il consumo di caffè e Coca Cola, che contengono caffeina.