Camomilla per mal di stomaco funziona?

Se siamo stanchi di ingerire farmaci per levarci il mal di stomaco, dobbiamo sapere che in realtà ci sono rimedi naturali come la camomilla.

chiudi

Caricamento Player...

Non tutti sanno che non è necessario prendere pillole su pillole per debellare il mal di stomaco, ma basta una sostanza naturale che si trova nei fiori. Naturalmente stiamo parlando della camomilla.

Acquistabile tranquillamente in supermercato, è utile contro i dolori addominali. Perché? Grazie ai flavonoidi, sostanze che leniscono dolori e irritazioni nel tubo digerente e nelle pareti dello stomaco. E’ perfetta, no? E il bello è che non si limita a lenire i dolori addominali: la camomilla è antinfiammatoria (grazie all’a-bisabololo) e gastroprotettiva.

Ottima dunque dopo il pasto, per evitare bruciori e mal di stomaco, e per alleviare i dolori derivati dall’uso di alcol. Si può assumere come infuso, calda o a temperatura ambiente. Si può bere serenamente anche come tisana, lasciando le bustine in infusione e, volendo, aggiungendo del miele o zucchero di canna.

Funziona eccome per il mal di stomaco, inoltre è ottima per alleviare anche i dolori mestruali, per ridurre l’ansia e dormire meglio.