A gennaio del 2021 su Netflix arriva la serie TV Lupin: il protagonista è Omar Sy, attore diventato celebre grazie al film Quasi amici.

Arsenio Lupin è senza dubbio il ladro più celebre del mondo del cinema e della TV, tanto da aver ispirato anche il celebre manga Lupin III. Non è un caso che ora anche il colosso dello streaming, Netflix, ha realizzato una serie Tv con protagonista il ladro gentiluomo Il titolo della serie TV non poteva che essere Lupin, anche se il protagonista principale non sarà lui ma un ladro che ne raccoglie l’eredità.

Lupin: quando esce la serie TV su Netflix

Per vedere la prima stagione di Lupin bisogna attendere il 2021: Netflix ha infatti annunciato che le puntate arriveranno sulla piattaforma on demand nel prossimo mese di gennaio.

Omar Sy

Come detto in precedenza, il protagonista on sarà Lupin ma un altro ladro gentiluomo che ne raccoglierà l’eredità: Assane Diop. “In un libro trovi qualcosa di più di una storia, proprio come è successo ad Assane” si legge le lancio con cui Netflix ha promosso sui social la sua nuova serie TV originale, che sarà ambientata in Francia.

Lupin: il cast della serie TV

A interpretare il ruolo del protagonista, Assane Diop, nella serie TV Lupin è Omar Sy, attore diventato celebre in tutto il mondo per il ruolo del bizzarro e anticonvezionale badante Driss nel film Quasi amici (per questo ruolo ha anche vinto il Premio César al Miglior attore nel 2012).

“Sono entusiasta di questo ruolo. Arsenio Lupin, personaggio iconico e carismatico, prenderà di nuovo vita in un adattamento moderno, unico nel suo genere. È meraviglioso unirsi al mondo di Netflix, un servizio che offre così tanti programmi diversi tra di loro e di qualità, i quali ispirano me e tanti altri ogni giorno” ha dichiarato l’attore parlando del suo ruolo da protagonista nella serie TV.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


L’Allieva 3: le anticipazioni delle puntate di domenica 4 ottobre

Resident Evil: Infine Darkness, il videogioco diventa una serie TV