Vorreste vivere sulla Luna oppure su Marte? Entro il 2050 sarete accontentati: i giapponesi studiano città con gravità artificiale.

Avete mai sognato di vivere sulla Luna oppure su Marte? Se la risposta è affermativa, sarete contenti di sapere che tra qualche anno il vostro desiderio potrebbe diventare realtà. Alcuni studiosi giapponesi hanno lanciato il progetto The Glass, che mira alla costruzione di vere e proprie città con gravità artificiale in cui si potrà abitare come se fossimo sulla Terra.

Luna e Marte, presto vi si potrà vivere: i giapponesi studiano The Glass

Si chiama The Glass ed è il progetto lanciato dagli scienziati giapponesi dell’Università di Kyoto e dalla società di costruzione Kajima Corporation. Lo studio punta alla costruzione sulla Luna e su Marte di vere e proprie città con gravità artificiale, in cui si potrà vivere come se i due pianeti fossero la terra. Ogni 20 secondi, affinché ci sia una gravità normale per la vita umana, le costruzioni/abitazioni di forma cilindrica ruoterebbero. Così facendo, si potrà vivere tranquillamente anche nello spazio.

Sulla Luna e su Marte si condurrà un’esistenza identica a quella della terra. Non a caso, The Glass prevede la ‘costruzione’ di aree verdi, corpi idrici, trasporto pubblico, foreste, lungomare e tutto ciò di cui dispone il pianeta che tutti noi abitiamo. Ovviamente, ci sarà anche un cielo aperto. Tutto qui? Ovvio che no. Quanti vivranno sulla Luna e su Marte potranno tranquillamente tornare in patria per impegni lavorativi oppure per semplice svago. Insomma, sarà una vera e propria esistenza nello spazio, con tanto di treno spaziale interplanetario che genera la propria gravità mentre si muove da un pianeta all’altro.

Tra quanto si potrà vivere sulla Luna o su Marte?

Al momento, gli studiosi giapponesi stanno pensando di costruire due strutture separate, la Lunar Glass e la Mars Glass. Entrambe dovrebbero essere pronte tra circa 100 anni, ma una versione semplificata potrebbe essere costruita sulla candida Luna entro il 2050. Insomma, si attendono prenotazioni per vivere nello spazio, anche se viene spontaneo chiedersi: è davvero necessario?

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-07-2022


Cosa significa tryhardare?

Cambio residenza passaporto, come si fa: non sempre è obbligatorio