Louis Vuitton personalizzati? Ora si può

Personalizzare un prodotto Louis Vuitton ora è possibile: la maison di moda inaugura il servizio che consentirà agli utenti di rendere unici i loro capi

chiudi

Caricamento Player...

Già esclusive per loro stessa natura, le creazioni di Louis Vuitton diventano addirittura uniche: la celebre maison di moda francese infatti ha lanciato un servizio di personalizzazione per alcuni modelli di borse che consente agli utenti di scegliere personalmente alcuni piccoli dettagli, tinte, inserti e sfumature.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Tra i capi che possono essere personalizzati figurano alcuni autentici prodotti d’elezione di Louis Vuitton come il borsone con tracolla Keepall, la Neverfull bag o l’arcinoto bauletto Speedy, creazioni che potremmo  definire iconiche del  brand.

È possibile personalizzare ognuno di questi modelli inserendo bande di colore verticali, oblique, singole o multiformi, oppure selezionando i diversi colori delle bande. A  scelta, si può inoltre selezionare il colore interno tra tutti quelli proposti e – soprattutto – far aggiungere le proprie iniziali sul tessuto, in modo da segnare in maniera definitiva l’opera.

Il progetto di personalizzazione varato da Louis Vuitton non si  ferma soltanto alle borse, ma  riguarda da vicino altri accessori del  brand come la copertina per il passaporto, il porta abiti, la cover per agende, gli stessi portafogli ed altri ancora. Insomma, una  nuova opzione per rendere davvero unico e inimitabile un prodotto simbolo di eleganza e raffinatezza, a cui conferire un tocco personale e frutto della propria creatività.