Quale può essere il look giusto per una madre che si accinge al battesimo del suo piccolo, se questo avviene in autunno?

Il piccolo è nato ed ora ci accingiamo a preparare tutto il necessario per il suo battesimo. Non siamo certo come Kate Middleton, che può permettersi uno stuolo di parrucchieri e personal stylist per comparire perfetta al battesimo della sua secondogenita Charlote, tuttavia possiamo apparire come delle perfette principesse anche noi.

Il trucco? Tanto bon ton. Non è un evento paragonabile al matrimonio, certo, si tratta sempre di un evento formale tuttavia, a differenza delle nozze, non dobbiamo obbligatoriamente seguire delle regole di stile.

O meglio, abbiamo certo più libertà nella scelta dell’abito, ma dobbiamo sempre considerare l’ambiente: siamo in chiesa, quindi niente abiti corti, minigonne, scollature, paillettes e lustrini vari.

La stagione autunnale, inoltre, renderebbe fuori luogo qualsiasi look da spiaggia. Optiamo per un abito di mezza stagione, magri un tailleur se ci piace tanto, o una bella longuette con camicia bianca. Classico? Allora possiamo puntare sul colore. Un bel pantalone floreale discreto è davvero ottimo per apparire sempre al meglio e non osare troppo.

Il colore possiamo sfoggiarlo anche sugli accessori, sui cappotti e sulle borsette. Un elegante tacco – via zeppe estive e via ultrastiletto – va benissimo per apparire chic al punto giusto. Ricordiamo che dev’essere medio e non troppo alto, ci immaginiamo una mamma su un plateau di 12 cm accanto al fonte battesimale? Meglio di no.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-07-2015


Come mettere eyeliner occhi a mandorla

Miglior posizioni per sesso selvaggio