Le tendenze casa autunno inverno

Colori, stili e tendenze per le stanze della casa, per avere ogni stanza al top

Tappeti, tappezzeria sedie e divano sono solo alcuni dei complementi d’arredo da rinnovare per la stagione autunnale. Per cambiare look alla casa, basta davvero poco grazie ad accessori e tessuti scelti ad hoc.

Colori

Il colore delle foglie che cadono, quel misto tra rosso ed arancio, fino alle tonalità più calde nelle varianti del giallo. I colori dell’autunno sono i colori che richiamano la terra come l’ocra, il beige ed il marrone. A questi colori è possibile abbinare come consiglia il disco cromatico di Itten, le tonalità dal verde acido fino al viola.

Zucca

I must autunnali

Tende

Per i tessuti le tende leggere in voile fanno spazio a tessuti più pesanti come il velluto o il velluto misto lino come nella proposta double face di Maison du Monde. I colori vanno dal giallo ocra, fino al rosso, mentre chi non vede l’ora di iniziare ad arredare la propria casa in tema natalizio Zara Home propone tende in velluto dai colori oro ed argento.

Divani

Il divano riscalda il soggiorno nei classici colori antracite, talpa e blu petrolio. Per i rivestimenti del divano puoi ricoprirlo con un foulard in seta con colori a contrasto abbinando maxi cuscini rivestiti in lana, velluto o pelliccia ecologica. L’importante è mixare le texture. Per la camera da letto de si amano le texture scintillanti i cuscini si rivestono di paillettes dorate.

Tappeti

Come dicevamo l’autunno è il periodo legato ai colori e ai tessuti che richiamano la terra madre, vengono preferite quindi le fibre naturali come i tappeti intrecciati in iuta e cotone per la sala da pranzo, mentre per la camera da letto la scelta ricade su scendiletto a pelo lungo per un risveglio più dolce.

Biancheria da letto

I primi freddi fanno sì che anche per la biancheria da letto vengano usati tessuti più caldi come la flanella, i copriletti nei colori del tortora, dell’ocra e del silver. Per chi ama i tessuti pregiati il Cashmere, l’Alpaca ed il Mohair sono perfetti per una camera da letto elegante e raffinata.

Come arredare con gli elementi naturali: soluzioni fai da te

Le foglie che cadono possono essere utilizzate per composizioni, così come le pigne e le ghiande. Se amate i frutti della terra autunnali potete utilizzare delle piccole zucche come eleganti centrotavola. Per personalizzare invece le mensole della cucina basterà esporre barattoli in vetro ripieni di conserve di stagione o di frutti secchi come noci o castagne. I barattoli possono anche essere riempiti di lavanda essiccata e fiori secchi per creare un deodorante naturale che profumi la casa. Le foglie precedentemente accennate possono diventare un elegante fuori porta se utilizzate come pendenti, un’idea carina è quella di dipingerle con vernice dorata spray per poi farle pendere dolcemente dalle mensole del soggiorno. Se amate ospitare persone a casa vostra organizzando cene o pranzi potete realizzare un centrotavola portacandele con rami secchi, foglie e mele di piccolo formato.

ultimo aggiornamento: 11-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X