Le straordinarie proprietà dell’ albicocca

L’ albicocca, frutto di stagione, apporta all’organismo proteine, carboidrati, sodio, calcio, magnesio, fosforo, zolfo, rame, e ferro. Favorisce l’ abbronzatura, dona energia, salute e bellezza.

chiudi

Caricamento Player...

Composte per l’80% da acqua, le albicocche sono ricche di vitamina A e C e di carotenoidi, tra cui l’importante beta carotene. L’albicocca contiene sali minerali tra cui potassio, ferro, fosforo, calcio, e rame.

E’ tra i frutti di stagione utili per l’abbronzatura. Il suo consumo, inoltre, favorisce rimedi contro la stitichezza, regola il colesterolo, apporta potassio, e dona bellezza alla pelle.

Abbronzatura e salute

L’albicocca ha un elevato contenuto di vitamina A e vitamina C.

Oltre a essere un potente antiossidante, protegge dall’esposizione al sole stimolando la produzione di melanina, favorendo una sana abbronzatura.

La vitamina A contenuta nell’albicocca, è inoltre utile per il sostegno di bambini e anziani grazie alla sua funzione di sviluppo delle ossa e dei tessuti.

Rimedio contro la stitichezza e colesterolo

L’albicocca contiene fibre solubili e insolubili: il suo consumo regolare può favorire la regolarità intestinale; secca o cotta vanta notevoli proprietà lassative.

Tra le fibre contenute, meritano un cenno le pectine, utili per mantenere basso il colesterolo.

Energia

L’albicocca è nota per il suo apporto di potassio. E’ quindi un utile energizzante e re-mineralizzante, in convalescenza e dopo uno sforzo fisico prolungato.

Spingiamoci oltre, affermando che, grazie alla sua preziosa composizione, è una valida alleata nei casi di anemia, energizzanti e re mineralizzanti per una post convalescenza o dopo aver svolto attività fisica.